Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Amleto di William Shakespeare


74
postato da , il
non so come sono arrivata qui...aiutatemi!
73
postato da , il
Amleto in questo soliloquio non tiene conto però dei momenti di felicità....che anche se in misura di uno contro mille rispetto ai momenti sgradevoli o ai dolori che il mortale degrado ci impone rendono la vita un bene incalcolabile, perfino paragonato ad un sonno eterno, privo della benchè minima traccia di umana comprensione.....

l'oblio è semplicemente allettante nelle situazioni descritte del principe di danimarca ma questa è solo una faccia della medaglia, l'altra è quella del benvolo scorrere dei momenti felici a cui nessun ostacolo puo porsi!
72
postato da , il
una buona traduzione con qualche imprecisione qua e là
71
postato da , il
sec me è da codardi suicidarsi sl xè s hanno dei problemi....xò amleto fa bene a domandarselo almeno capisce qll k pensa veramente e non commette 1 scelta da cui nn s può tornare indietro
70
postato da , il
Sono d'accordo con Hevia. Amleto non vuole essere un indifferente e farsi trascinare dagli eventi, riflette soltanto su come la prospettiva di una vita oltre la morte influenzi le zioni dell'uomo.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti