Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Il Sole di Dario Pautasso


7
postato da , il
Aleviola, mi fa piacere che stuzzichi qualcosa, avrei scommesso che tutti l'avrebbero dispregiata.
Ma forse, è quello che hai fatto!
Ciao!!
6
postato da , il
Hai ragione Chiara, ma ti dico di più: la gente, sopratutto quella che ti sta più vicina, ripete sempre che vuole da te più luce, più vita, più sorriso, più gioia...... etc etc... ma quando ce la metti tutta, e la tua luce esplode, tutti si spaventano, scappano, non ti riconoscono, vogliono tornare nelle TUE tenebre. Perchè per loro è molto più facile e più soddisfacente fare i salvatori!
:)
5
postato da , il
Oh mio dio, mi hai fatto venire la pelle d'oca...
Pazzesca Dario....
4
postato da Chiara Micellone, il
Il rischio è di amarle le tenebre...dimenticarsi che esiste anche la luce, che siamo scesi sotto per un motivo.
3
postato da , il
Caro Dario, e' stato molto stimolante leggere anche questa tua risposta al mio azzardato commento...Rimango sempre affascinato dalla sincerita' e il realismo che ti contraddistingue da tanti altri scrittori,percio' ,non essendo un veggente , mi ha fatto piacere sapere che tu hai considerato '' profonda'' la mia interpretazione della tua opera!
Comunque, siamo tutti un po' ipocriti, specialmente con noi stessi, e quindi nessun e' mai completamente immune dinanzi alle paure generate dalle tenebre o  persino dal proprio lato oscuro, percio' anch'io vivo in quel fragile limbo , in equilibrio fra la luce e le tenebre! 
Purtroppo, anche se non ce rendiamo conto, spesso dietro i ns. racconti di vita ,o fonti di esperienza,  si cela una pesante morale per tutti, ma soprattutto per noi stessi dove la scrittura diventa terapeutica perche' e' lo scrittore stesso che usa la storia da lui creata per esorcizzare i propri demoni!
Scusami se come al solito sono cosi' ''spesso'', ma e' piu' forte di me, quindi e' meglio che mi fermo qui .... Ti auguro un sereno fine settimana, un abbraccio dal sottoscritto...ciaooo alla prossima...Robert!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti