Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La musica ha radici più profonde delle parole..." di Giulio Pintus


25
postato da , il
Ti avevo risposto daline... purtroppo il commento , rivisto e corretto 20 volte, anche se poi non c'era nulla da correggere,  non è stato accettato dalla lobby letteraria. Posso soltanto dirti che finchè la generazione successiva non si libera di "buona parte" della generazione precedente , questo paese è destinato a perdere e a ripetersi. I perdenti di ieri non dovrebbero insegnare nulla ai perdenti di oggi. perchè stanno perdendo proprio grazie agli insegnamenti ( ma diciamo " i trucchi") lasciati in eredità dalle generazioni precedenti.
E poi in un paese dove, 4 persone su 10 che vedi per la strada cammina col bastone, che ti aspetti....... apertura mentale a fiumi ??.
Questo è un paese vecchio fatto di logiche vecchie. Vorrebbero tutti rinnovarsi ma la maggior parte di loro ne ha solo fifa. da qui si spiega tanta aggressività con chi prova a farlo.

Ciao, un saluto
:)
24
postato da , il
La musica ha radici più profonde delle parole. Se vuoi descrivere un sentimento nessuna parola è più adatta di un brano.
     Lo stesso, perbacco, vale se vuoi descrivere un sentimento a 5 stelle.   L'errore di Grillo secondo me è proprio nelle parole...
    Che metta dunque i suoi sentimenti in musica, e tutti lo comprenderanno.
    Consiglio al riguardo tre strumenti sopra tutti: il "triccabballacco", il "putipù" e lo "scetavaiasse", con nacchere e "tammorre" di accompagnamento.  : )))
23
postato da , il
Inoltre, cosa intendi per "fritto" ?
Intendi dire che è " sbagliato" ?!
22
postato da , il
Sul fatto che la musica non offenda mai, non sono d' accordo.
Quelle innocue, semplici e ripetitive musichette delle pubblicità dei dentifrici, o delle caramelle, o ancor peggio delle caramelle col colluttorio nel ripieno, sono pericolose eccome, e possono arrivare ad essere stati patologici.
Si chiama öhrwurm o tarlo dell' orecchio che si annida, pare, in prevalenza nell' orecchio dei mancini.
Con questo tuttavia non intendo asserire che i mancini abbiano la puzza sotto al naso, o che abbiano troppa fretta, o dicano di intendersela.
21
postato da , il
cosa non vi piace dei grillini e M5S.. l'onestà? il fatto che mettono in piazza gli inciuci dei politici e politicanti? le lotte alla casta? gli emendamenti giornalieri in parlamento a favore dei cittadini? i capelli lunghi di Grillo e Casaleggio? :) Questo è un Paese talmente corrotto che, a prescindere, non possono esistere persone oneste. L'Italia è perfetta così com'è, vanno rifatti gli italiani.. :)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti