Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La musica ha radici più profonde delle parole..." di Giulio Pintus


30
postato da , il
Ogni grande speranza racchiude in se una  possibile grande delusione.
Alcuni  italiani sono stanchi delle delusioni, non riuscirebbero a reggere  ad una delusione conseguente ad una nuova speranza, una speranza diversa. Per questo  continuano a  ripercorrere la stessa strada convincendosi che questa possa condurli altrove, per questo preferiscono tapparsi le orecchie, gli occhi : non li vogliono sentire i programmi, non li vogliono vedere i progetti.
Rimangono, tuttavia in tanti coloro che scelgono di ripercorrere la medesima strada proprio per rivisitare gli stessi luoghi: costoro, ovviamente sono quelli che hanno ricevuto benefici dall' itinerario e rimangono tanti anche coloro che a occhi aperti e orecchie spalancate continuano la loro corsa verso un muro di gomma insonorizzato, questi ultimi forse non hanno mai ricevuto nessun beneficio.
29
postato da , il
:) Lo so che le parole le porta via il vento e le biciclette i livornesi :D, gli italiani son bravi a vedere marcio in ogni cosa tranne dove c'è del marcio veramente :) meno male che c'è la Musica, per essere in tema :) che beata lei sempre muta è :)))))))
28
postato da , il
Daline, i tuoi sono ragionamenti già sentiti centinaia di volte..
Qui non siamo in Inghilterra o in Austria, questi discorsi valli a fare lì.
qui sei in italia. Cerca di tornare con i piedi per terra ! :))))).
E poi non è un problema di rimborsi , di diaria, o di Daria :)).
Se un italiano ha votato per vent'anni dei partiti che non hanno fatto altro che sottovalutarlo e prenderlo per i fondelli e nonostante tutto crede ancora nelle stesse cose che si sono prese gioco di lui per anni e anni, tanto da avere ancora il coraggio di spendere 2 euro per votare il segretario del solito partito , devi solo farti una risata e vedere buona parte degli italiani per quelli che sono: dei poveri c r i s t i di indole remissiva senza identità e memoria storica.
Se anche grillo si prendesse gioco di loro non farebbe nessun danno. Prendere per i fondelli un italiano
è come viole n tare una p o r n o s t  a r  in pensione :))).

Ridici su , fidati, questo non è un paese da prendere sul serio
tanto da perderci la pazienza .
Di nuovo, buone feste.  :-).
27
postato da , il
Grillo è innocuo, cosa che non si può dire di coloro che ci governano e ci hanno governato e grazie agli italiani continueranno a governarci.Possibile che rinunciare alla diaria,alle auto blu,ai privilegi,ai rimoborsi elettorali e finanziamenti ai partiti non valga niente in questo Paese? e la Musica, quella vera è muta. :)
26
postato da , il
Giulio , non so dirti. secondo me sono le pubblicità che sono dannose più che le canzoni... come mettere " ma il cielo è sempre più blu" di Rino Gaetano in una pubblicità per una banca.
Io ascolto principalmente musica Blues....
anche se sto seriamente pensando di suonarmela con un corso di sax... uno strumento che ho sempre trovato personalmente elettrizzante.

Buone feste !
:D

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti