Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "È possibile che tutto ciò che la scienza non..." di Sir Jo (Sergio Formiggini)


10
postato da , il
Commento censurato, parte I

Domanda interessante, la cui risposta richiede però un'approfondita analisi epistemologica. (L'epistemologia, come noto, è la teoria della conoscenza, e, in particolare, la filosofia della scienza).
      Volendo cominciarne a discutere senza inquie*tare (per quanto possibile) le coscienze degli amanti della sintesi, si può partire da una domanda fondamentale:
- E' la scienza uno strumento di conoscenza della realtà, o non piuttosto uno strumento di interpretazione della realtà fenomenica in base ai nostri limiti percettivi e razionali? Esistono, in altri termini, volti della realtà che sfuggono alla nostra percezione, o che, pur non sfuggendo ad essa, sono superiori alle nostre capacità razionali di indagine? Ancora, e con maggior precisione: siamo proprio certi che la nostra ragione sia strumento adeguato a conoscere l'Universo, o non piuttosto proiettiamo sull'Universo noi stessi, con il risultato che crediamo di poter conoscere ciò che in realtà è inconoscibile ai nostri limiti razionali?
9
postato da , il
E' davvero stupefacente che un commento inserito il giorno 14 Novembre scorso, Giovedì, ancora non compaia oggi, Martedì 19 Novembre, a distanza di ben 5 giorni. E ciò, malgrado io abbia inviato un messaggio allo "staff" con la preghiera di renderlo visibile al più presto.
     Ma io sono più "duro" dell'inerzia di chi ha un così alto senso della praticità operativa di questo sito (e della trasmissibilità del pensiero altrui), ragion per cui sicuramente sto per riuscire a "tradurre" il mio commento, in più frammenti, in qualcosa che, in barba a questo i*m*b*e*c*i*l*l*e di censore automatico, possa non venirne così assurdamente messo a tacere.
8
postato da , il
Ormai non ci sono più stelline che tengano. Segue logiche tutte sue. Siamo forse di fronte al primo esempio di autonoma (non intelligenza, ma) c*r*e*t*i*n*a*g*g*i*n*e artificiale.
7
postato da , il
Il censore automatico deve essere stato "implementato" con nuove e massicce dosi di assurdità pura. Ho scritto allo staff una lettera aperta che il censore mi ha impedito di postare; speriamo che non sia in atto un contagio generale a catena.
6
postato da , il
Lettera aperta allo staff (appena inviata):
Staff, sotto la frase
http://www.pensieriparole.it/aforismi/scienza-e-tecnologia/frase-203878
giace inerte ormai da 2 giorni un mio sia pur lungo commento, rudemente bloccato dalla furia cieca dell'ineffabile censore automatico.
Potreste gentilmente provvedere a sbloccarlo, in modo da consentire ai miei amici ed a me di continuare a discutere di quella che, in definitiva, è una interessante questione?
Grazie e buon lavoro a tutti.
Tranne che al censore automatico.
      G.F.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti