Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La vita, un cammino senza una mappa!" di Susan Randall


9
postato da , il
Sir Jo Black  non sono daccordo , non perche' non sia da sfruttare ..ma perche' non mi piace il termine sfruttare ...non so se potro' smettere di chiedermi quale sia il motivo , quella e' una cosa per me molto difficile  i perche'  credo mi accompagneranno per sempre fino all'ultimo respiro ...forse ..dici? che il motivo  per cui esistiamo sia uguale ad una stella?  non so dovrei chiedermi perche' esistono le stelle ...e non so se la risposta che ho mi piace ..;)
8
postato da , il
Giuditta C., tutte e due ...credo ..infatti attimi e poi attimi davvero o solo illusione di attimi? Infatti non la seguiremmo mai neanche se ci fosse ...davvero una mappa ...grazie :)
7
postato da , il
Io penso la vita sia un'occasione da sfruttare .... non mi chiedo nemmeno più quale ne sia l'eventuale alto motivo! Probabilmente il motivo per cui esistiamo è uguale a quello di una stella ....
6
postato da , il
La vita... ancora non ho capito se è un "regalo" o un "anatema"...
di certo è composta di soli attimi.... impossibile fare una mappa....
e anche fosse .... non la seguiremmo cmq....!
Ma a mio modesto parere è giusto sia così...!

Susan, complimenti, poche parole che però fanno pensare!
5
postato da , il
Giuseppe Freda, gia' pieno di mappine ,bella questa ;)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti