Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Bene e male non esistevano prima che l'uomo li..." di Giuseppe Ierna


9
postato da , il
Manicheismo? Buona, questa.
Tu, Vincenzo, hai espresso al commento 1 una TREMENDA proposizione di carattere generale: l'uomo dovrebbe imparare a non distinguere il bene dal male. Cioè (al mio paese) hai asserito che tra il bene e il male NON VI E' distinzione. Ti pare manicheo asserire che vanno distinti?
La teoria che così lapidariamente hai enunciato è, in definitiva, quella messa in pratica nei campi di concentramento nazisti (che sono esistiti, altro che chiacchiere!!), e ancor prima in Africa durante il periodo dello schiavismo, e ancor oggi e sempre da chiunque cui faccia comodo calpestare la dignità ed i diritti altrui !! Io NON POSSO credere che tu la pensi così; ritengo invece che questo tuo modo di concepire le cose sia un terribile retaggio (solo teorico) del pensiero di Nietzsche, di cui quando più presto ti libererai, meglio sarà per te e per tutti coloro che ti prestano ascolto.
Tentiamo di ragionare: TALVOLTA (ma solo talvolta) non è facile distinguere ciò che è male o ciò che bene? Beh, se non ci riusciamo, assumiamo un atteggiamento equidistante nei casi dubbi; ma evitiamo, per favore, di trasmettere il messaggio che l'uomo dovrebbe imparare a non distinguere il bene dal male. E un messaggio terribile, dirompente: la catastrofe del genere umano.
8
postato da , il
Penso di aver espresso piuttosto male il mio concetto, ma qualora non fosse chiaro potrei rispiegarlo con meno giri di parole..
7
postato da , il
Concordo in pieno col tuo antimanicheismo, Cataldo.
6
postato da , il
l'Uomo ha solo fatto una distinzione, ma sono sempre esistiti anche prima dell'avvento dell'Uomo..
5
postato da , il
La loro consapevolezza no, ma il loro dato di fatto sì: da 13,7 miliardi d'anni.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti