Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Bene e male non esistevano prima che l'uomo li..." di Giuseppe Ierna


19
postato da , il
Il mistero è un velo ricoperto di illusioni.
EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE .
Il mistero è dei misteriosi. E a me i misteriori stanno sulle pa*lle.
Tutta pubblicità senza prodotto spesso.

Se conosco una donna... non cedo il suo nome ad altri...
sarebbe come cedere un pezzo di lei.

EEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE               !
18
postato da , il
Signor E ..
non si fissi anche lei con lo sviluppo..
hai visto che ha combinato lo sviluppo ???

Signor Dadino...
quando parla di falle del sistema non si avvicini troppo al pc..
altrimenti parte l'antivirus !

Signor leone di lernia...
se non ce l'ha fatta allora, non può farcela più.
Lo dico per esperienza. Si affidi al nonsense e vada avanti come se niente fosse. Ogni tanto metta la parola "non sono d'accordo" e "concordo".. possono aiutare ad andare avanti nel discorso quando sei in difficoltà... magari buttandoci sopra un discorso che aveva affrontato in un altro contesto mentre parlava con una signorina del perchè questa vita è così misteriosa . insomma: inventi !.
17
postato da , il
In ogni caso attendo che Giuseppe Ierna dia luogo alla preannunziata ripetizione del  concetto "con meno giri di parole": considerato che la frase postata esprime il concetto in appena 11 parole (includendo nel novero anche congiunzioni, negazioni e articoli), la rivisitazione promessa potrebbe avere del miracoloso.  : )))
16
postato da , il
Per Vincenzo: il tuo sproloquio ti ha salvato. Essendo esso infatti stato valutato come sostanziale anche se inespressa abiura, e considerata la terribile calura estiva, la pena del rogo viene commutata in rottura di scatole da stabilirsi, cui provvederà naturalmente EEEEEE in virtù della sua specializzazione in materia.
     Quanto poi all'infortuno di Daline 98, che saluto con simpatia, è singolare come quasi sempre le risposte di quasi chiunque ai miei interventi di "moralista del cactus" subiscano la sorte censoria: quasi vi fosse, nella forza stessa di digitazione con cui il commento viene scritto sulla tastiera, un segnale subliminale cui il censore automatico riconnette una qualche percezione di allarme, che lo induce a congelare commento e discussione....  : )))
15
postato da , il
E...
E...
EEEEE..
E verrà il giorno che spariranno
tutti i rumori
da un giorno all'altro
sei lì a parlare
con i limoni
uno che è giallo
uno che è verde..
uno che grida ma non si arrende..
uno che pi  sci  a  da sotto in su..
e tutti che cantano
I love you..

EEEEEEEEEEEEEEEEEEE :::::::::::::: !

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti