Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non mi piace Nietzsche perché ama la..." di Bertrand Arthur William Russell


147
postato da , il
una testa che pensa con la testa degli altri..... non vale nulla,
una testa che pensa solo con la sua, secondo me è un ottuso.
Io cerco di essere una via di mezzo. Tu continua a postare frasi di altri ma ragioni con la tua testa, se altri invece riportano esempi che hanno condiviso, ripeto  CONDIVISO, allora non ragionano con la loro testa.

.La tua è malafede uomo di pace interiore.
146
postato da , il
Insomma, i tuoi discorsi finiscono sempre con "ciò che io sono", anziché con "ciò che è", che dai tuoi discorsi non si capisce mai. : ))
Possibile che tu non riesca a venir fuori dal bozzolo di contumelie in cui ti dimeni? Mi rendo conto che si tratta di un atteggiamento essenzialmente difensivo, ma qui nessuno è contro di te, anzi...
Insomma, basta con sta' m*e*r*d*a! : )) Di questa parola maleodorante ne hai riempito pagine e pagine di questo sito di...  :)), ti sembra possibile andare avanti così?
    E vabbè, io sarò poco intelligente! Embè ?? Ecchissenefrega!!  : )) Ma ti rendi conto di stare alloggiato sopra una nuvola, senza contatto alcuno con la realtà? Vedi, io sto qui per discutere, non per affermarmi, o far prevalere le mie idee, o semmai per fare proseliti (di che? : )).
    Insomma: vieni giù dal pero, ché nessuno ti vuole mangiare (anche se a mio avviso sei anche commestibile... :  ))
145
postato da , il
Posso anche capirlo che alla tua "delicatezza morale" faccia ribrezzo nitzsche, ma se analizzi nitzsche senza averlo letto non puoi pretendere di essere credibile. Solo uno scemo potrebbe sperarlo.
144
postato da , il
Ma tu non puoi stabilirlo questo. A 30 anni avevi 6 figli... va bene rocky balboa... ma questo vuol dire poco. O perlomeno non escludo che si possa essere intelligenti pur non avendo acquisito un identità attraverso un altra persona. Per tre quarti del tuo commento hai spiegato cose che io avevo già acquisito nei banchi del primo liceo (all'incirca), quindi potrei solo rispondere: elementare watson.
Sappi però giuseppe che seminare m*e+r++da su persone che probabilmente non hai approfondito bene, non è un bene e non è intelligente. ed è un errore che fanno in molti questo. i branchi di lupi come li chiami tu, sono persone che probabilmente sogneranno le stesse cose che sognano gli angeli. Sai quel'è il tuo limite... che non hai sensibilità nel capire le cose. Ti fermi davvero alle apparenze e fai delle distinzioni che sono distinzioni di una persona che o*dia....molto più di quelli che scrivono sull' o*d*io.

Lo capisco giuseppe, tu stavi parlando seriamente, io invece no. Infatti le tue considerazioni messe in comparazione con la realtà
sono davvero molto serie.

Credimi Amico mio, sei molto meno intelligente di quello che credi di essere. Ma non puoi rendertene conto, altrimenti saresti più intelligente.
143
postato da , il
Un'ultima cosa: sempre ed immancabilmente, da ogni tua considerazione, per bislacca che sia, trai una qualche deduzione su "ciò che io sono". Basterebbe solo questo, a qualificare la tua esigenza di categorie, di caselle, in cui infilare la gente e te stesso.
     L'importante sarebbe invece, per te, gettare via questo benedetto casellario che ti porti appresso: troveresti d'incanto la tua libertà, ma sopra tutto la tua pace.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti