Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non mi piace Nietzsche perché ama la..." di Bertrand Arthur William Russell


237
postato da , il
Secondo me non sono atti dimostrativi... sono la norma imposta come politica da adottare e da mantenere. Chiamarli atti dimostrativi equivale ad essere a tutti i costi in malafede.Comunque  e a prescindere.
Sul papa non c'è molto da sapere. avevano bisogno di un cambio di immagine , l'hanno studiato e sono riusciti nell'intento.
Ma c'è differenza tra cercare di svegliare le masse..
e addormentarle in un sonno eterno.
236
postato da , il
Alessandro, ti ho risposto ben 2 volte, ma il censore mi ha messo il commento in quarantena e non capisco il perché. Un po' di pazienza (qualche giorno) e leggerai la mia risposta.
235
postato da , il
Volendo trarre una riflessione generale da questi atti dimostrativi utili a livello mediatico, bisognerebbe secondo me riconoscere che al giorno d'oggi la distinzione tra i FATTI e le CHIACCHIERE non è sufficiente a individuare le cose reali da quelle campate in aria. Infatti, da tempo siamo abituati alla categoria dei FATTI TRAVESTITI DA CHIACCHIERE: essi sono tutti gli atti inseriti nelle Gazzette Ufficiali, leggi ad personam comprese, a fronte delle mille edulcorazioni verbali ammannite al popolo (non da 20 anni, ma da sempre). La categoria degli atti dimostrativi a livello mediatico chiude il cerchio, con il tradurre in atto la categoria delle CHIACCHIERE TRAVESTITI DA FATTI: come i 46 milioni di Grillo, buoni più o meno per due o tre 6 al superenalotto, e, per l'appunto, il Papa che va in tram anziché mandarci i suoi cardinali, monsignori e banchieri di Dio, con controllo quotidiano delle condizioni di povertà sia dei singoli, sia dell'intera baracca.
234
postato da , il
Il pd non vuole fare nulla di quello che vorrebbe il movimento 5 stelle.
Sarebbe stato il suic-idio per loro. Hanno fatto bene a non farlo.
233
postato da , il
Giuseppe , quello è un tuo punto di vista,..ma diamo a Cesare quello che è di Cesare. Il commento di Daline riporta dei numeri e dei fatti concreti.
Secondo me sbagli a pensare che il movimento 5 stelle sia responsabile perchè non ha fatto un governo col pd,...dal momento che il problema non è berlusconi e il pdl..ma un intera classe politica ( o quasi).
Inoltre avresti dovuto cogliere che il pd non voleva l'appoggio del movimento , voleva solo i suoi voti. Non sarebbe stata comunque fattibile la cosa. Il movimento nasce per distinguersi non per intingersi con gli altri. E' normale che questo comporti un rischio. ma tu in cosa preferisci credere, nell'onestà o  nell'opportunismo?
Il discorso di berlusconi con grillo non sta in piedi. Se Traffichino è ancora vivo la colpa non è di grillo, ma di chi non è riuscito a staccargli la spina prima della candidatura del movimento.
Non mi stancherò mai di ripetere che siete cascati nell'errore più grossolano e ingenuo. dare la colpa a un movimento nato da poco perchè non è riuscito a mandare a casa uno degli uomini più potenti della politica degli ultimi 25 anni.... è un errore che ha dell'imbarazzante secondo me.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti