Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non mi piace Nietzsche perché ama la..." di Bertrand Arthur William Russell


312
postato da , il
La violenza è solo negli occhi di chi la vuole vedere. Tu sei pieno di aggressività. Io ti ho detto solo quello che penso . Ognuno può avere un opinione diversa..ma il tuo intento di nascondere i veri problemi per attribuire tutto a un movimento che ( ripetiamo nel caso la tua onestà intellettuale che vacilla spesso, non l'abbia compreso) è nato da poco... un movimento di qualche anno contro partiti che sono lì da ventenni. Un movimento che non è arrivato a maggioranza, ma è arrivato terzo ( ed è stato l'artefice di tutto ? ). che dovrei dire a un uomo così miope?.. che confronto di idee ci può essere con  uno così.
Comunque non ho più intenzione di continuare questo discorso...
è inutile e non serve a niente.
Cordialmente.
311
postato da , il
Quanto a Daline98: le ho chiarito che i famosi 3 punti, che secondo lei qualificherebbero i “risultati” del movimento dalle elezioni politiche sino ad oggi, sono stati conseguiti (e non da Grillo, ma da altri, massimamente dal governo Monti) MOLTO PRIMA delle elezioni politiche, e dunque non potevano entrare a far parte del programma proposto in occasione delle elezioni politiche. L’ho pregata di documentarsi al riguardo. Se lei per tutta risposta mi controbatte che “il peggior sordo è chi non vuol sentire”, mi sembra che anche ciò costituisca un abbandono dell’argomento oggetto di discussione, per travalicare nell’attacco personale, sia pur velato. Il che solo con un metro molto benevolo può essere definito educato. E neanche – per inciso – mi pare possa individuare una “intelligenza superiore alla media”; quantunque al riguardo io non sia in grado di emettere giudizi, come invece pare lo sia il suo commilitone nell’armata Brancaleone. Se vuole dimostrare intelligenza, si documenti. E non potrà che darmi ragione. Oppure – ma temo che ciò le sarà proprio impossibile - mi dica gentilmente in quali date SUCCESSIVE alle elezioni politiche siano stati conseguiti DA GRILLO quei tre mirabolanti obiettivi. Discutiamo, per favore, DI FATTI. Forse con lei è ancora possibile. Con il suo correligionario, sicuramente no.
310
postato da , il
Ecco di cosa sei capace, Alessandro: solo perché dissento dalle tue opinioni, mi hai affibbiato le seguenti caratteristiche:
- ottu*sità
- dis*onestà
- ipo*crisia.
Il tutto senza neanche uno straccio di motivazione: l'in*sulto per l'in*sulto. Viceversa, la circostanza che ti comporti da tep*pista, come appunto dicevo di molti aderenti al "movimento" che sostieni, mi pare ampiamente comprovata da questo tuo comportamento.
309
postato da , il
Gli italiani sono un popolo molto originale. Pensa che mentre gli africani in america andavano a fare gli schiavi, noi in america abbiamo fatto la mafia.Capisci che differenza di stile e di creatività. ?
Il made in italy è il made in italy.
Tranquillo, hai detto  solo quello che pensavi. Ma non ti aspettare nulla dalla gente. La tua può sembrare una battuta sciocchina buttata così, ma in fondo c'è un nocciolo di verità sotto.
La sostanza ci dice che se  l'italiano fosse stato più intelligente che furbo, a quest'ora non si ritroverebbe così.
Tutti i nodi tornano al pettine.

Tutti hanno le loro pecche , anche il movimento avrà le sue.
ma un conto sono le pecche un conto sono i pido*cchi.
;).

Non preoccuparti delle sue parole.. non vengono di certo da un premio nobel. E anche se venissero da un premio nobel, non preoccuparti comunque.


In gamba .
;).
308
postato da , il
Grazie AS :) tranquillo mi diverto(sempre nel rispetto degli altri) poi se hai letto i commenti precedenti(miei) ho scritto; non va rifatta l'Italia ma gli italiani che dice tutto...  xD

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti