Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Siamo l'immagine allo specchio della gente che..." di Dario Pautasso


3
postato da , il
L'indifferenza e una vera arma letale.
Assai più dell'odio.
Il bello è constatare come molti ne facciano uso in modo del tutto naturale, altri per paventarla devono sforzarsi un po' di più. I primi sono di gran lunga le persone più pericolose giacché se, per mala sorte dei malcapitati, si trovino a rivestire ruoli di potere sono in grado di decretare l'insuccesso di costoro senza rendersene conto. Una sorta di sindrome di Asperger...
2
postato da , il
Se arriviamo a provare odio, è segno che qualcosa vibra in noi, qualcosa che risuona, qualcosa che possediamo di identico all' oggetto odiato.
1
postato da , il
A me pare perfetta , non saprei davvero che dire.
Sotto questa luce è più deprecabile  l' indifferenza dell' odio , benché si  senta più biasimo verso quest' ultimo , che non per il disinteresse.
E l' imperturbabilità , da molti vantata come quasi un dono divino , non è forse una sofisticata indifferenza ?

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti