Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ognuno vale quanto ciò che ricerca." di Marco Aurelio


82
postato da , il
e poi scusami, un uomo che vota il movimento 5 stelle senza rendersi conto "prima" che non avrebbe mai fatto nessun patto con i partiti....ed era abbastanza ovvio che fosse così...un uomo così...dimmi.... può essere una persona intelligente ?
81
postato da , il
Buffoncello da strapazzo, questo "corrotto moralmente" ti costerà molto, ma molto caro.
80
postato da , il
Nei commenti che hai scritto non hai fatto altro che offendere, senza fornire motivazione alcuna di ciò che asserivi.
    L'essere intelligenti ai tuoi occhi... non credo possa costituire alcunché di obiettivo... e poi, che significa intelligente? Parliamo di concetti e di dimostrazioni di concetti, non di astrazioni.
    Ecco ciò che sai dire: "non fare il furbetto, vecchio" (che intendi con questo "furbetto")? "impara ad amare le cose pulite", "buttare m*e/*rda", "non mi interessa dialogare"...
     Scusa, ma di che ca*zzarola parli? Come si può discutere su questi presupposti?
     Se vuoi discutere, affronta un argomento, esprimi un concetto E DIMOSTRALO, illustra cioè le motivazioni che ti inducono a sostenerlo. Questo è cultura del dialogo, e, innanzitutto, cultura...
     ... Spesso sono indotto a pensare che certa gente merita la condizione in cui si trova; e la merita non tanto per fortuna o sfortuna, bontà o cattiveria, colpa o castigo, ma per il non rendersi conto dello stato in cui è, e non voler progredire. La definirai forse una visione classista, ma non lo è: è semplicemente la constatazione di un dato di fatto: chi ritiene per partito preso di aver sempre ragione, merita Andreotti, Berlusconi, Gelli, e molto di più. Cosa di più? Ma Casaleggio, naturalmente.  : ))
79
postato da , il
Non ho detto che sei uno sp*orc*o napoletano, ho detto che hai una concezione dell'onestà a mio avviso, di poco valore. Ma secondo me sei anche uno sp+or*co napoletano.  Ma dovrei ripetere un altra volta il discorso sui rimborsi e sul fatto che per te il fesso in realtà è solo una persona onesta,  perchè non vive secondo una logica ma secondo una coscienza? era chiaro il mio pensiero. Ma sei ritardato ? Ma devo riscriverti di nuovo tutti i passaggi?..  ma qui ci sono i commenti.. puoi sempre tornare a leggerli?.  dai Pino, non fare il furbo. sai benissimo quello che ti sto dicendo eperchè te lo sto dicendo. Capisco che sei un uomo corrotto moralmente...ma datti un contegno...
78
postato da , il
Eh, troppo generico.
    I miei discorsi sono mediocri? Precisami i passaggi in cui lo sono.
    Lo sono i miei falsi moralismi da borghese? Precisami perché falsi e perché borghesi.
    Lo è il mio "buttare fango" davanti all'evidenza? Precisami dove è il fango e dove è l'evidenza.
    Con concetti, non con chiacchiere e con assiomi tautologici.
    Quanto poi alla polizia postale, premesso che non mi hanno riso dietro per 20 anni durante i quali sono stati miei stretti collaboratori (spesso funzionalmente subordinati), mi pare ovvio che di fronte ad una persona che ti accusa ripetutamente in pubblico di essere un dis*onesto non c'è altra via che la de*nunzia, alla postale perché fatto avvenuto via internet.
     Tu devi IMPARARE che i concetti si affermano da soli; se non si esprimono concetti, ma si tergiversa in argomentazioni da stadio o in off*ese personali, è meglio (ma molto meglio) andare a fare a ca*zz*otti in uno stadio di calcio. Della serie "GU, spo*rco milanista", "GU, spo*rco juventino" o "spo*rco napoletano", e giù bo*tte da orbi. Perché almeno i trogloditi sono seri ed onesti: si insultano, si prendono a bo*tte, e non fanno i filosofi.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti