Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ho sempre pensato che per alcuni, quando si..." di Giulio Pintus


2
postato da , il
Non so quanta verità assoluta vi sia , so che a me pare che leggere , e poi scrivere sia benefico per chi lo fa.
Esercitarsi ed immergersi tra se e sè con in pugno una penna come arma per catturare qualche  pensiero.
L' ottimo sarebbe poter produrre utilità - oltre che per se stessi- anche per gli altri , utilità fornita - tuttavia - forse  più dagli occhi del lettore che dall' immagine creata.
Ciao Dario , grazie per il commento.
1
postato da , il
C'è molta verità in questa frase, ma... fino ad un certo limite oltre il quale ci si scorda repentinamente anche della penna! :)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti