Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ipocriti si nasce o si diventa?" di Chiara Libero


7
postato da , il
L'ipocrisia è un male vero e proprio e, a mio modesto parere è, innata.Si sviluppa pian-piano, come le ossa, del corpo umano.E' l'incapacità di relazionarsi ed essere sinceri.Gesu', definiva gli ipocriti, sepolcri imbiancati.Io li annuso da lontano, ma non li evito mai;sarebbe inutile!.
6
postato da , il
Si, gli ipocriti, spesso richiedono e meritano ipocrisia perché comprendono solo quella.

Grazie Patrizia, per aver commentato le mie frasi
.
Ciao a presto.
5
postato da , il
io credo che un bimbo nasce puro e pulito senza nessuna macchia .. credo che le circostanze della vita ci faccia diventare ipocriti perchè la vita ci misura ci scruta e ci cambia .. un buono può diventare ipocrita ? io credo di si , ma solo con gli ipocriti ..

bella frase brava"
4
postato da , il
Vi ringrazio tutti e tre per aver commentato questa frase; ora mi chiedo come fare per diffendersi dall'ipocrisia, ma sopratutto come  non diventarlo.
3
postato da , il
si diventa: un bambino non è mai ipocrita. Può essere cattivo a suo modo, ingiusto... ma mai ipocrita.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti