Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Le persone geniali possono essere estremamente..." di Giuseppe Freda


8
postato da , il
Solo ora mi accorgo che questo mio pensiero è stato pubblicato. Mi scuso dunque per il ritardo nel rispondere ai graditi commenti; e per farmi perdonare risponderò a ciascuno, ed in maniera meno concisa del solito (poveri voi).  :))
7
postato da , il
E' vero quello che dici! Ma penso anche che la genialità, proprio perchè travalica i limiti (nel bene e nel male) è necessaria. Essa scava percorsi che, tutto subito son in genere detestabili, ma da cui originano, fosse anche per contrasto, i più elevati progressi morali e intellettuali. Un genio è quasi sempre odiato finchè è vivo, ma si finirà per riconoscere tutti quanti che è stato utile, spesso indispensabile, ben dopo la sua scomparsa.
Ciao amico Pino! :)
6
postato da , il
cosa vuol dire nerdo ?
5
postato da , il
Forse rischio di essere banale nel tentativo di dare una definizone di genialità, credo che non ne sarei capace e comunque sarebbe limitativo. Ma la genialità ha poco a che fare con il limite; anzi quasi non lo tollera, lo detesta... La norma, la regola è esattamente ciò che nega il genio, è tutto ciò che è nuovo, mai visto. Ma non  necessariamente genialità coincide con la bontà; un’idea geniale, nuova, non necessariamente è un’idea buona, almeno non da tutti i punti di vista.
In questo preciso momento della nostra situazione politica italiana, non posso  fare a meno di associare questa visione di genialità espressa da Pino, al fenomeno a cinque stelle.
E' inquietante il solo pensiero che ci si possa ritenere al di sopra di tutto e di tutti perfino del bene e del male...
Preferisco essere anch'io un "nerda" come il nostro simpatico amico Jean Paul.
:-)
4
postato da , il
Se penso a un particolare periodo della Storia....Ahimè, grandi geni per scoperte e fatti macabri! E pur essendo al servizio del Male, hanno contribuito al progresso del percorso umano. Complimenti,Giuseppe!

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti