Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quel giorno, tu sapevi che era l'ultimo." di Chiara Libero


8
postato da , il
quasi la mia eta',,io nn ci voglio manko pensare lo posso immaginare e' krudele assai..la mamma e mamma...ci sono i rikordi e la speranza ke un giorno rivedremo tti gli affetti xduti..xo' intanto loro mankeranno assai..anke se la presenza la si sente nn e la stessa kosa..io ho sempre paura di xdere ki amo..ciau ^^ a me piace seguire e leggere :)
7
postato da , il
Si, Silvia è stato e lo è tuttora terribile. Il dolore è ancora vivo in me come allora anche se sono passati 22 anni. Al pensiero mi si stringe il cuore :((

Ciao Silvia. Grazie per esserci sempre!
6
postato da , il
mai fatto muta ..nn so quello ke dire deve essere stato terribile...
5
postato da , il
Grazie yang per aver commentato questa frase, a me molto cara.
Mi conforta poter condividere il dolore per la perdita di entrambi i genitori,e riconosco che il tuo modo di ricordarli sia il migliore. Ti assicuro che nei miei ricordi i momenti più belli ed intensi sono i più frequenti e spesso sono motivo di argomento in momenti di serenità trascorsi in famiglia.
Ciao.
4
postato da , il
Io ho visto spegnersi i miei genitori, un'esperienza che lascia il segno per tutta la vita, ridotti a ossa per colpa di cellule "impazzite".
Però io sono qui, devo andare avanti, devo raccogliere tutte le forze che i mie genitori hanno usato per farmi crescere, forze che non devono andare perse in ricordi malinconici ma in ricordi piacevoli in loro compagnia.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti