Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ma chi lavora in Curia, se ne frega di tutto?" di Violetta Serreli


17
postato da , il
Logico, nessuno vuole moschee nella loro città, ma noi le Chiese le abbiamo costruite perfino nella foresta Amazzonica. Ci vuole rispetto anche in questo.
16
postato da , il
Abbiamo costruito chiese con la violenza e poi sostituito Dio con la ricchezza.


>
15
postato da , il
Mara credo che molti  Italiani all'epoca  pur di vedere Berlusconi fuori dal Governo avrebbero
fatto entrare anche Belzebù in Parlamento. Io ritengo che noi, così come Grecia e Spagna saremmo dovuti andare all'elezioni, tant'è che ora andiamo a votare alla velocità della luce, lo si poteva fare anche allora, ma nessuno ha voluto prendersi questa responsabilità preferendo lasciar fare il lavoro sporco a Monti. E sporco è stato, anche se non metto in dubbio la sua serietà e 'aplomb', ma questo non basta. Manca lavoro, legalità ed equità sociale senza questo non servirà nessuna tassa a tirarci fuori dalla ''m e l m a ''. Chi crede a
Berlusconi dici ? Bè una bella percentuale visti i sondaggi, sono cittadini che votano democraticamente  questo è un fatto.
14
postato da , il
ragazze,di certo non siamo messi bene,ognuno voti quel che vuole,pero' se stiamo andando arotoli,un motivo c'è.....
che non ci si venga a lamentarci dopo,il popolo vota....
se l'imu è la conseguenza,di perdite di introiti di vecchi governi,come facciamo a ristabilirci se l'imu verra' abolito'
certo che per prender voti uno si immagina di tutto
13
postato da , il
Non lo so, non ho risposta a questo enigma. Ma io sinceramente non ho nulla da rimproverarmi, la mia faccia allo specchio è limpida.
E' possibile che Berlusconi pensi di mettere una tassa 'ombra' in modo da introitare i miliardi necessari per restituirceli, insomma tipo le caselle del gioco dell'oca. I giocatori sono sempre gli stessi e si torna sempre alla casella di partenza.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti