Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Evoluzione e progresso: antipodi democratici." di Giulio Pintus


3
postato da , il
* uno straordinario amico.
2
postato da , il
Potrei risponderti che la spiegazione può dartela la nostra stimata  , comune amica Flavia , che l' ha definita " fortissima".
Attendo pazientemente e serenamente che la cortese Flavia fornisca spiegazione di cosa l' ha portata a definirla cosi' - poichè nutro forti dubbi  circa l' essere riuscito ad imbottigliare in maniera comprensibile ciò che penso in una sintetica frase - , fortissimo infatti può essere anche qualcosa di negativo :-)
Ma non potendo "sgarrare" - l' ho promesso ad un amico - te lo spiego io . Ciò che volevo  dire con questa frase è : più la specie umana  si evolve e  più regredisce - nei paesi " post democratici"- il livello di democrazia. Oggi siamo arrivati al punto in cui  i cittadini delegano agli eletti l' esclusività sulla tutela ed il godimento dei diritti dell' essere umano - propri della democrazia- , cosichhè agli elettori non rimane  più  alcun diritto , ma solo doveri.
1
postato da , il
Fortissima ... MAHH  !!    :-)))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti