Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Non ero di Roberto Pozzi


2
postato da , il
s'intuisce che è molto sentita. I cambiamenti tanto bruschi, non sempre sono una bella avventura per i ragazzi. Bella!
1
postato da , il
I bambini sono molto sensibili alle abitudini, allo scandire il tempo con delle attività che si ripetono in modo simile ogni giorno, e che diventano per loro un elemento di prevedibilità quindi di certezza...
I cambiamenti fanno paura per questo tu ti sei sentito impaurito in quella circostanza.... ti capisco
bella poesia

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti