Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "I Tecnici: Sono abili, professionali e freddi..." di Giulio Pintus


16
postato da , il
sei 1 margherita da sfogliare

destra -sinistra
destra - sinistra
centrato lo S C O G L I O -M O N T I
15
postato da , il
Anche gli americani sganciando le atomiche su nagasaki e hiroshima  intendevano produrre del bene , che implicava il male del nemico e che era frutto della strumentalizzazione dei tecnici.
I tecnici strumentalizzano i Paesi ed i Paesi i tecnici.
14
postato da , il
Caro Giulio mai ho pensato di essere in disaccordo con il tuo pensiero, infatti
Russel scrive la frase con tragica ironia, sono io ad essermi espressa malamente, infatti io mi riferivo alla nostra politica e al suo 'tecnicismo' inumano.

Bea la tua sintesi è perfetta, infatti per usare la tua metafora , l'Italia è come la Concordia guidata dal suo famoso capitano e il suo seguito , che invece di guardare dove va si preoccupa di fare inchini a destra e manca.
13
postato da , il
Non posso in questo momento leggere tutti i commenti, rischio di dire il già detto . Sintetizzo:
Sicuramente l'ambizione dei tecnici è ECCELLERE - poiché  il bersaglio è non è stato cambiato andremo a PICCO.
12
postato da , il
Carissima Franci , ci deve essere per forza un qualche malinteso  - dovuto con ogni probabilità alla mia poca chiarezza  circa il senso che intendevo imprimere con quella mia citazione di Russell.
Quando fu ideata ( 1939) e successivamente messa a punto( 1942) ed in seguito testata( 1945) e utlizzata, la bomba atomica  era ritenuta un traguardo tecnico \scientifico immenso   cui nessuno - diverso da un equipe d tecnici - sarebbe potuto mai arrivare.
Ora spero che concorderai con me circa l' impossibilità , da parte dei non tenici - di raggiungere traguardi  formidabili .
Il fatto poi che tali traguardi producano bene o male  - bechè , a volte , al bene tendano - è spesso  cosa del tutto estranea alla volontà  di chi li raggiunge.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti