Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 159474


57
postato da , il
Cara Maria, non è solo la tua opinione, è la tua esperienza.  Davvero ammirevole ciò che scrivi, non sei l'unica ad aver affrontato
la vita a denti stretti, so bene di cosa parli, ma ripeto , forse sono disincantata, ma sono cauta sulle belle favole.
E' vero che l'amore aiuta a superare tutto, ma a lungo andare i sacrifici, i disagi, le preoccupazioni, possono incidere sull'umore
della coppia. Per questo ci vuole maturità ed esperienza di vita, cosa che nella gioventù fortunatamente non c'è. Tutta la vita
ti appare in discesa, basta un bacio a dissipare ogni ansia. Poi ti accorgi che la vita invece è in salita, allora quel dolce
sbarbatello che hai accanto deve diventare uomo. Ce la farà ? Basterà l'amore ?  Non avrà rimpianti ?. Credo che il matrimonio
sia una cosa molto importante , molto impegnativo quindi è meglio partire con gli strumenti giusti. In fondo a sposarsi e crescere
c'è sempre tempo. un caro abbraccio!
56
postato da , il
L'ultima frase pensavo di averla cancellata tutta!
Cmq è solo la mia opinione!
55
postato da , il
Carissima marg,
di sale ce ne vuole a volontà, ma non per l'amore, quello viene spontaneamente, per nutrirlo, per sostenerlo, per guidarlo....sì.
C'è tempo per la passione, per i progetti, per le dispute e i confronti(quanti non saprei dirti a quell'età) , per la gioia e per il dolore, ma si supera tutto, anche la passione, tutto si trasforma e bisogna sempre essere pronti ad ogni cambiamento di anno in anno, perchè tutto evolve...Su una cosa ti dò ragione, sposarsi a quell'età senza un becco di un soldo, senza uno straccio di lavoro è irresponsabilità, ma a denti stretti e senza alcun aiuto a pane e pomodoro e col nelsen a lavare pavimenti e bagno ce l'abbiamo fatta!
Questo manca oggi!
L'amore è sacrificio e tutti vogliono la pappa pronta!
Perchè se hanno il lavoro non hanno la casa, se hanno entrambe non hanno i soldi da parte per il matrimonio o devono realizzarsi professionalmente....ecc.
Queste cose si possono affrontare anche insieme o il massimo di un matrimonio sarà trent'anni....
L'unico svantaggio a 37 anni di averne 18 sulle spalle è che ci si sente stanchi un pò prima, causa troppe rinunce, ma sogno il momento sull'altare tra 7 anni con i miei figli che avranno 19- 16 e 11 ed o solo 44 e mio marito 47 a festeggiare 25 anni di matrimonio!...e stavolta il viaggio lo faccio!
Tutto questo è amore.
poi arrivano a passati trent'anni e non
54
postato da , il
Caro L.C.S:, concordo che la razionalità non può far rima con amore , ma  un pizzico di sale in zucca non guasta
mai,  altrimenti guidati solo e unicamente dall'istinto e senza la capacità i ragionamento troveremmo
normale sposare qualunque scellerato , l'amore matura e da frutti nel tempo quindi bisogna fare attenzione
a non scambiare lucciole per lanterne.
E' chiaro che Vincenzo s'è defilato dal dibattito non per le provocazioni sull'argomento, ma perchè penso
le ritenesse improduttive al suo intelletto, infatti credo lui intendesse dire altra cosa.
Scusa Vincenzo se ho parlato al posto tuo..
53
postato da , il
l'ovvietà è soggettiva, come la parola "differenza". Ma tutto si ricollega  sempre ad un unico seme.

Margherita, le calcolatrici in amore non servono.  i conti comunque non tornano mai.

..........Raimbow,  ogni regola ha la sua eccezzione, ma io per prudenza toglierei quel "Quasi".  E gia che ci sono, anche la mia doppia "z" sulla parola eccezione.

De andrè è de andrè... ed io non sono nulla che si possa definire con un nome.

Visto com'è facile fantasticare ?
Basta uscire fuori di se.
La vorrei ancora più folle. Ma con questa frase sta migliorando.
Continui così.

Buon tutto.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti