Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La maschera che presentiamo sempre nella vita..." di Sir Jo (Sergio Formiggini)


14
postato da , il
Cara Armanda, mi trovo nella stessa situazione. Ne sono felice, meglio poche persone, ma quelle con cui puoi respirare!
13
postato da , il
Ho recitato per molto tempo, quando ho deciso di essere me stessa mi sono ritrovata a dover contare le poche persone vere che mi apprezzavano per quello che ero me stessa...
12
postato da , il
Infatti ... siamo tutti attori, pensa solo a quando andiamo a fare un colloquio di lavoro... Cerchiamo di essere al massimo di pensare a come dobbiamo presentarci e indossiamo la maschera del colloquio .... Oppure se usciamo per conquistare qualcuno anche lì cerchiamo di indossare una maschera attraente ...

Ciao!
11
postato da , il
io penso che la vita sia come grande teatro dove ognuno di noi a turno indossa la sua maschera , sale sul palcoscenico pronto per la recita..si apre il sipario e inizia la recita..siamo tutti un pò attori..
10
postato da , il
Tutto vero, ma la religione con le maschere c'entra solo in senso generico ... Credo che sia più interessante analizzare le maschere in senso sociale e psicologico ... ;)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti