Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il toccasana dei mali è l'ammaestramento che..." di Nello Maruca


9
postato da , il
Per quanto riguarda alcune superstizioni, non tutte, c'è sempre da tener conto che qualcuna era legata al non conoscere, ma era utile per ricordare i pericoli e le situazione a cui non era possibile dare una logica spiegazione. Per esempio i mostri Scilla e Cariddi che qualche pescatore della costa tirrenica ancora oggi dice di aver visti ...

Anche oggi la mente umana ipotizza cose che sfiorano la superstizione quando non sa!
8
postato da , il
Io credo in parte in questo dire. Direi che nel dire degli avi c'è la base per migliorare e costruire. Senza dovremmo ricominciare da capo ogni volta...
7
postato da , il
La base reale di una superstizione , cari e stimati amici, non esiste o ,perlomeno, se esiste dovete spiegarmi quale realtà induce , ed anzi obbliga , gli abitanti di Hartford , in Connecticut, a non baciare la propria moglie di domenica.
Credo che Vincenzo intendesse dire che se in passato una superstizione potesse avere un senso logico in relazione ai limiti delle conoscenze scientifiche di quei tempi , oggigiorno quella stessa superstizione che ancora viene osservata e " rispettata"  non ha più senso logico alcuno nè ,spesso, è possibile ricordarsi la radice che l' ha fatta germogliare.
Saluto tutti cordialmente.
6
postato da , il
mio nonno era un uomo piccolo piccolo , ma dalla saggezza grande grande ed io pur giovanissima l'ho stampato nel cuore e mi è stato di grande esempio e quando ho fatto degli errori ho temuto il suo giudizio anche quando non c'era più...
nei racconti postati sul sito c'è la mia dedica a lui, che poi è la prima pagina del libro che ho pubblicato , sarei contentissima che la leggiate perchè per me è come farlo vivere ancora...lui era speciale davvero, poliedrico e intelligente, forte e debole, insomma tutto!!!
5
postato da , il
Segnalazione allo spett. Staff,
Sarebbe opporturo dare anche a noi la possibilità di correggere o modificare direttamente i nostri lavori senza passare al vaglio dello Staff il quale necessita dei suoi tempi. Tanto perchè capita di fare qualche errore e siamo impossibilitati a riparare.
Spero valutiate la cosa positivamente.
Distinti saluti. - Nello Maruca -

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti