Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Non so cosa sia l'amore, ma credo di sapere..." di Giulio Pintus


8
postato da , il
Ok Franci , ma il latte contenuto nelle foglie di fico è altamente urticante ...
Ora, non che per qualcuno non possa produrre  alcun beneficio...
7
postato da , il
Ok. Giulio, ma esistono sempre le foglie di fico, poco eleganti ma almeno non hanno misura !!!!!  ciao
6
postato da , il
Grazie del sospirato commento Franci.
Vedi , però, il  fatto che sia in dieta  fà si che  gli abiti riposti nell' armadio non siano più desiderabili , o perlomeno non certamente quanto lo sarebbero se, ingrassando , l' amore non li potesse indossare perchè troppo stretti.
Sotto questa luce noi - gli abiti- non abbiamo alcuna voce in capitolo per farci desiderare .
L' amore veste su misura.
Ciao Frà :-))
5
postato da , il
Con questa metafora è evidente il concetto: veniamo usati dall'amore. Questo grande armadio che è la vita contiene tutte le possibilità che la stessa
ci offre, ma nessuno può scegliere l'abito da indossare. L'amore ci indossa a suo piacimento sceglie tra le varie fogge sembrerebbe quasi a
caso, sfoggia ciò che al momento sembra quello più adatto, quello che veste meglio o lo rende più attraente agli occhi altrui. Poi così come cambiano le stagioni, anche l'amore cambia abito , lo relega tra molti altri a volte dimenticati e fuori moda. Questo è ciò che io percepisco tra le righe.
A dirla così può sembrare negativo questo 'atelier', ma pensandoci bene, forse avendo la virtù della pazienza, l'amore tornerà a cercare tra i mille
abiti che sembravano destinati a rimanere dimenticati tra tanti, ma poi all'improvviso ne sceglierà uno da farci indossare che stranamente appare
perfetto per noi, colore , taglia , modello. Si a volte dimentica che ci ha lasciato 'in mutande'. Il nostro io appare nudo e vulnerabile a mostrarsi così,
ma stare 'in mutande' fa parte dell'imprevisto . Ci rimane la dignità , quindi con uno sforzo di volontà prendiamo ago e filo e rattoppiamo i buchi,
'in mutande'  si , ma almeno decorose !!!  Ciao Giulio.
4
postato da , il
Beh almeno quel tuo "quasi certo" è sintomo di speranza, cambia il tuo curatore d'immagine, l'amore è un sentimento senza regole, sarà sempre pronto ad adattarsi a te senza pretese.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti