Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il poeta comincia dove finisce l'uomo. Il..." di José Ortega y Gasset


68
postato da , il
Pino :) non sarebbe stato meglio se oggi avessimo avuto come presidente della R.  Falcone e presidente del C. Borsellino o viceversa? la ma*fia non puoi sconfiggerla, puoi solo scendere a compromessi cercando di rimanere il più vicino possibile all'onesta. Il cri*mine organi*zzato ha più radici sul territorio di PD-e PDL messi insieme.
67
postato da , il
Pino mai fatto la morale a nessuno, non amo i moralisti. Io mi identifico più in Alessandro che in Margherita1. Alessandro è puro,genuino,schietto, un purosangue,dice le cose così come gli vengono.Sbaglia i modi e i tempi? lo so. Io avrei usato un altro linguaggio, ma non siamo tutti uguali. Margherita1 scrive dall'alto della sua cattedra(senza offesa Margherita1) come se la sua fosse l'unica verità, pensa di essere nel giusto perchè ha ripreso uno che si comporta male e dice parol*acce. Beh ti posso solo dire che leggo(tra le righe) più "offe*se" in quello che dice M. di quello che dice A.Ci sono modi e modi di riprendere una persona che dal nostro punto di vista si comporta male, Personalmente mi irrit*ano le persone che senza conoscere niente di noi, dall'alto della loro cattedra "sput*ano" sen*tenze :)
66
postato da , il
Vedi As, ora ti spiego , io non ho mai seguito te, ci mancherebbe altro, ma tu dialoghi con i miei amici (coloro che mi hanno chiesto amicizia nel sito) a me appaiono i loro interventi
allora li leggo e nel mezzo ci sei tu. Svelato l'arcano. Sei presuntuoso a pensare che io abbia
una qualche motivazione a litigare con te, ho di meglio da fare,ma è inutile tornare sull'argomento tanto fai finta di non capire. Io su di te ho dato un giudizio comportamentale non morale come hai fatto tu. So che le mie frasi sono mediocri , ma mentre a te appaiono
da 'supermecato' di te mi appare solo la tua volgarità. Ma non sappiamo nulla di noi, niente
di niente, come potrei offenderti, con quale appiglio? Tu giudichi guardando solo ciò che vuoi vedere, e a me non importa se pensi questo o altro, non è della tua stima che ho bisogno.
Ora i casi sono due: o la pianti o la pianti. Io non risponderò mai più ai tuoi commenti MAI PIU', e tu sei pregato di non menzionare MAI il mio nome o frasi che riportino a me. Il nostro
disastroso contatto termina qui. Trovo oltremodo noioso questo indivenire di battibecchi, tieni solo presente che il sito non è di tua proprietà per poter dire chi deve parlare o no,
per cui smettila con questa assurda storia del 'lei si è intromessa', è solo un pretesto il tuo.
Per quello che mi riguarda ho una sola parola, faccio il 'delete' di te, gentilmente fallo anche tu. ciao
65
postato da , il
Si, la parola g a y non è ammessa.
Cose da paz*zi.
64
postato da , il
Ho letto ciò che hai scritto mentre scrivevo.
Beh, il Dio in cui credo io (e lo sai) non è molto diverso da quello in cui credi tu. E' l'unico possibile, mi sembra.
Però non bisogna mai dimenticare la connotazione finalistica della Natura. L'Universo non è solo pensiero, è anche sentimento e volontà. TUTTO ciò che noi siamo è espressione dell'Universo. E' folle ritenere che l'intelligenza si sia potuta sviluppare in noi, se prima non era già presente nella Natura. Idem per l'amore, per l'odio (sentimenti), idem per ciò che riguarda i fini (volontà).
     Il pensiero, i sentimenti e i fini dell'Universo. Questo è Dio. Non fuori di noi, ma dentro di noi. Questo è ciò su cui scommetterei tranquillamente la testa e la vita.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti