Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Tu amore mio diverrai la mia stessa carne..." di Annamaria Crugliano


9
postato da , il
Mi spiace molto Annamaria... Mi spiace leggere che ciò che dovrebbe essere normalità, per alcune persone, è causa di stupore tanto piacevole da far soffrire.
Ti mando un abbraccio e mi permetto di rivotare la tua frase, vista la mia incomprensione rispetto alla prima lettura troppo superficiale.
8
postato da , il
se ci si accorge di  aver avuto poche carezze e dolcezze nella propria vita, quando si riceve dunque la dolcezza da parte di un uomo che ti ama,si dubita di quella dolcezza  , pensando che sia un  inganno per fare del male,e si soffre perchè per la prima volta ci si è accorti , si è coscienti, di essere spaventati da una cosa così bella e normale.
7
postato da , il
Annamaria, sinceramente devo dirti che il tuo pensiero mi è molto poco chiaro.

Soprattutto non è chiaramente espresso il perchè la delicatezza possa far male ...

Io proverei a dare un'occhiata e probabilmente a fare qualche correzione!
6
postato da , il
Personalmente, non ho compreso se la delicatezza è apprezzata o no?
Mi pare di capire che sia un pregio, ma allora perchè porterebbe sofferenza in chi la riceve?!?!
La ritengo assolutamente lontana da meritare il massimo dei voti.
Saluti.
5
postato da Trishtil, il
No no non mi permetterei mai, anzi nemmeno di votare, non sono in grado di comprendere tale idillio,era cosi per chiedere perchè non sono mai riuscita a mettere un dieci.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti