Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "In una semplice mela che cade a terra si..." di Aurora Barba


8
postato da , il
Viviamo in un villaggio globale grande quanto l'intero pianeta. I mezzi di comunicazione consentono di conoscere in tempo reale ogni tipo di notizia. Le TV tendono a fare "audience": e dunque a stupire più che informare.
    Ti sei mai chiesta, Aurora, perché in alcuni periodi sembra che le donne non possano uscire per strada senza subire violenze, e in altri non se ne parla più? E' semplice: perché le redazioni dei telegiornali si riuniscono intorno a un tavolo, e viene deciso a quale tipo di notizie, tra le migliaia che provengono in redazione, dare maggiore spazio: insomma, di quale argomento "fare spettacolo".
    Trenta o quarant'anni fa, il "caldo killer" non esisteva; e bastava un'amaca e un cubetto di ghiaccio per sopravvivere serenamente all'estate...
    Conclusione: i pazzi e le pazzie di ogni genere ci sono sempre stati. Non c'era invece il sadismo irresponsabile e insensibile di certa stampa e televisione. E' questo uno dei bubboni più gravi di questa nostra povera società confusa e frastornata.
    Ecco: come auspicavi, è passato qualcuno da questa frase, e ha espresso il suo punto di vista.   : ))))
7
postato da , il
Ottima osservazione! Bella, complimenti******
6
postato da , il
Grazie Sir Jo... e a proposito di buoni sentimenti, non hai guardato i ringraziamenti di Rosita Matera ai commenti ricevuti.
5
postato da , il
Discorso difficile a tarda sera. Non trovo idee propositive e... sono più brava con i sentimenti positivi. Aspetterò che passi qualcuno da questa frase e che abbia voglia di aggiungere il suo punto di vista.
4
postato da , il
Attenta però, la giungla è un magnifico e potente esempio di vita naturale, ma è proprio lì che vige la legge del più forte, del più veloce, del più furbo, forse anche del più intelligente ... chissà che non sia per quest'ultima capacità che ce ne siamo tirati fuori.

Quello che penso è che questa nostra società demandano la solidarietà allo Stato, alle associazioni, ha perso il sapore dell'aiuto e dello stare insieme, viviamo come tanti piccoli nuclei sparse e non più tutti insieme, quello che ci ha aiutati ad uscire dalla giungla lo stiamo perdendo e nella giungla rischiamo di tornare, ma non più come gruppo, ma da soli, come singoli!

Ciao! ;)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti