Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Il "mai" e il "per sempre" sono tempi infiniti..." di Silvana Stremiz

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

60
postato da , il
Io concordo con il concetto del 'mai dire mai', in quanto non sappiamo quali
circostanze la vita ci porterà ad affrontare.
Mentre non concordo con  il 'per sempre'. Per l'uomo  il suo per sempre
è il termine della sua vita , quindi io posso affermare che amerò  'per sempre'mia madre. Per l'uomo credente o cattolico il suo 'per sempre' sarà la sua
vita oltre la morte.  Io mi sarei fermata al ' mai dire mai'.
59
postato da , il
@Silvana al commento 51 l'Elisabetta in questione sono io? .... E chi ha mai detto nulla.... Buona vita a tutti!
58
postato da , il
Giannetti, a Napoli al tuo commento lapidario si darebbe una risposta ancor più lapidaria, che mi viene alla mente, ma ometto per carità di patria e perché  sono sul post di una gentile signora.
    Hai dunque scoperto una mia grave lacuna: non ho conoscenza nè di nome nè di fatto di questo illustre Personaggio. Ho tuttavia una discreta conoscenza della lingua italiana; e il Personaggio medesimo, dall'alto dei suoi titoli onorifici, non potrà che essere contento della circostanza che anche su questo sito qualcuno si ponga, in suo ausilio, a strenua difesa della lingua italiana.
      Con riferimento invece al tuo commento 47, mi permetto di farti notare che la lingua italiana è lo strumento con cui, qui da noi, si suonano i pensieri; e dunque niente strumento, niente musica. Suoneresti tu la Pastorale di Beethoven col "tammorriello", il "triccabballacche" e lo "scetavaiasse" ????   : )))))))))))
    Pace e bene.
57
postato da , il
Grazie a Rocco, mi stimola quello che ha riportato di Errera, vado a leggerlo meglio
56
postato da , il
Il  Professore Francesco Sabatini   è Presidente onorario dell'Accademia della Crusca, il miglior linguista italiano.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati