Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ciò che ai miei occhi è giusti ai tuoi può..." di Kyra Li Hartmann


9
postato da , il
Non credo di vivere fuori dal gregge, anzi credo che la sua intelligenza abbia compreso (forse) che sia uno snobbismo di massa attuale quella della ribellione. Io me ne sto abbastanza fuori e a volte invece ci sono troppo dentro. Ma credo che Sir jo black, adilà del fatto che non vedo sempre le cose come le vede lui.. in questo caso abbia fatto della ribellione intelligente.. e queste persone andrebbero protette da una specie ormai sempre più anestetizzata e in estinzione,

E non mi metta nella cro*ce perchè non concordo con lei...
grazie
8
postato da , il
OHHHH, mi complimento per la tua lungimiranza, se pensi di vivere fuori dal gregge, vai a rifugiarti nel tuo eremo! O hai bisogno delle pecore intorno per crogiolarti nella tua megalomania?
7
postato da , il
Da qui si vede chi ha costruito una scala senza gradini! Vai, che scivoli dappertutto, Bricconcello!!

Sir Jo, mi permetto di farti notare che da che mondo è mondo le comunità vivono di regole non di verità....se scavi troppo potresti perdere le unghie e cadere dentro al buco nero..... non riuscendo più a vedere la luce!
6
postato da , il
in un sito dove contano solo determinati pensieri (per lo più luoghi comuni) e ottu+sità di vita costruita... credo che il tuo commento adrebbe inserito per i piccoli lumi.
Certamente il quieto vivere non comprende l'esagerazione..ma a volte mi sono chiesto... se vivere al di fuori dal gregge abbia dei pro e dei contro.
il contro sinceramente non l'ho ancora capito.. il pro, può essere non rendermi partecipe a una fuci*laz*ione di massa. (democratica, s'intende).

Tanto di cappello caro Sergio.
5
postato da , il
sir jo black sei un grande...
o semplicemente uno giusto non globalizzato
complimenti *******************

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti