Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Io vi dirò chi sono... poi voi deciderete il..." di Francesca Zangrandi


5
postato da , il
Non so se ce la vedo a non far una piega se altri la commentano perchè non la conosco. Credo che l'affermazione di per se stessa abbia un senso, e spero (credo) che non sia certo stata scritta per prendere in  giro qualcuno.

Non colgo la profondità della frase perchè mi sembra un'affermazione abbastanza comune.
4
postato da , il
Vincenzo sei il solito, bella questa affermazione. Però un pò troppo potente. Vero è che nessuno può sapere meglio di noi stessi chi siamo!

Credo che Francesca intenda esattamente la stessa cosa. Decidere il resto non significa certo lasciare agli altri di decidere cosa siamo. Può anche significare: "Poi fate e capite ciò che volete... sono fatti vostri!"...
3
postato da , il
perdonami Francesca se mi sono spiegata male, ma non intendevo dire che non mi piace parlare di me. In realtà non faccio altro  nei miei commenti...;-)
Intendevo semplicemente dire che quello che noi siamo lo dimostriamo col nostro comportamento e che basta conoscerci per farsi un'idea.
Grazie a te per la simpatia...
un abbraccio...
2
postato da , il
grazie del tuo commento, mi ha fatto molto piacere...Questa frase è la mia poesia io qui sono un libro che tutti possono leggere e scegliere se apprezzare o no, se poi qualcuno mi dice il suo pensiero sono felice e se qualcuno parla di sè lo sono altrettanto.Sebbene non ti piaccia parlare di te almeno hai creato un contatto con me e ti ringrazio molto.
1
postato da , il
Sai Francesca, a dire il vero non credo mi importi poi così tanto di quello che gli altri decidano che io sia...
Chi sono si vede già da come sono e da ciò che faccio...e forse non è detto che corrisponda a ciò che dico di essere...
ciao... :-)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti