Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Quando vado all'università e parlo con i miei..." di Edoardo Arcangelo Turiya

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

20
postato da , il
Vorrei spezzare una lancia (anche se ammetto che spesso e volentieri la meriterebbero spezzata in testa...) a favore dei nostri "pargoletti universitari".
Ma cosa pretendiamo da una generazione di genitori che a cinquant'anni andiamo (mi ci metto anch'io per presa coscienza) in giro con la maglietta con su scritto "voglio la pappa col pomodoro" o con l' I phone sempre collegato a Facebook?
Ok. Non è giusto generalizzare. Ci sono tantissimi genitori seri, equilibrati e responsabili ma è innegabile che il livello di maturità dei nostri giovani dipende e si forgia principalmente all'interno della famiglia.
A me personalmente fanno tanta tenerezza e credo che il vero asilo nido si trovi fra i cosidetti "adulti".
19
postato da , il
Oggi è il tuo domani Lucia,
il Cepu il tuo futuro.

Scherzo, BUON LAVORO.
18
postato da , il
Per non generalizzare io ci torno domani. All'asilo.
Forse chiederò asilo politico.
Dove non ci sono asili, ne scuole materne, ne scuole dell'infanzia.
Solo Cepu.
17
postato da , il
Tanto per non generalizzare.
16
postato da , il
Tutto sommato
credo sia positivo, anzi salutare
il ritorno all'asilo.

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati