Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Vivo solo di te Amore Mio, di ogni tuo gesto..." di Antonio Cuomo

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

20
postato da , il
Ti amo dolce amore mio
come un volo di farfalla libera nell’aria si posa
e ama un fiore in un giorno di primavera.
Ti amo come un gabbiano
leggero nel cielo disegna una carezza
e ama il mare in una sera d'estate.
Ti amo come il sole tiepido d'autunno
dolcemente ama la terra
e con i suoi raggi la riscalda.
Ti amo come il fuoco ama la brace
e accende i nostri corpi in una notte d'inverno.
Ti amo dolce amore mio
e se il tempo e il destino lo vorranno
ti amerò per sempre ♥...
19
postato da , il
Nessun rumore, ho messo in tasca solamente:
un ramo d'ulivo, un sorso d'acquavite, una libellula che vola, una lettera mai spedita. La tua bocca.
I capelli sul cuscino, la tua mano nella mia, l'ultima frase di un libro, il suono di un grido, la coperta tirata sino alla testa. La tua bocca.
Il muschio, una sera d'inverno, la neve, un messaggio che non arriva, un pensiero sbagliato, la stretta di mano, un ciao a presto. La tua bocca.
Non ho riparo contro la meraviglia. La tua bocca, La tua bella bocca.

E adesso la rabbia la fatica il dolore lo vuoto l'incomprensione & lo silenzio mi fanno impazzire
E chi se ne frega
18
postato da , il
distanze in stanze
il tempo passa in fretta così lentamente...
al centro di una raggiera dagli orizzonti indefiniti...
quanti mondi diversi
un solo modo di vivere se il cuore pompa sangue e petali...
giro in tondo
obiettivi su cime di scale interrotte
luoghi da visitare e posti da risiedere
libri da leggere che ti leggono dentro
amici da accogliere e saper toccare senza far del male
il sesso...e l'amore...
cerco l'anima aperta ad un altro esploratore...
...dall'altra parte...
scambio.
come si sta dall'altra parte?
io ancora non lo so...
resto al centro...
il cuore pompa sangue sulle labbra bagnate di lacrime
17
postato da , il
Ci vuole amore per volerti come ti voglio e lasciarti andare...

una volta mi hanno detto "esisti perchè ami e vali perchè ami".

ci siamo amati davvero in un tempo limitato ma non circoscritto
lasciare le emozioni infuocate e i sentimenti vivi
lasciarli appesi lì
in modo tale che non cessassero di battere
se ci penso
io la vedo così
fuggire all'apice massimo del sentimento
per non deturparlo.
sarà pure una favola...
ma resteremo per sempre "felici
e contenti" in un tempo surreale, indefinito...
noi siamo ancora lì
al vertice massimo.
nel tempo reale ci sono solo io...lo so bene.
cadesti e non seppi afferrarti.
è questione di equilibrio, sai?
non lo avevamo...
tu lo hai trovato?
dentro quei tuoi occhi...così sereni, da baciare...

L'Amore è pazzia ma quando è amore lo è & basta
Tu corri dietro diverse gonne e ti nascondi
fai bene di divertirti pero non devi pretendere di amare di piu che te stesso in questo caso
Una persona amata non cambia
Si arrabbia per che è distrutta
Ma quando si chiede perche è distrutte si puo solamente capirla
se non si fa è che non è amore
è semplice
16
postato da , il
E ti domandi:
dove sono andati i tuoi sogni?
e scuotendo la testa dici:
come volano veloci gli anni!
E di nuovo ti chiedi:
cosa ne hai fatto della tua vita?
Dove hai seppellito i tuoi giorni migliori?
Hai vissuto oppure no?
Guarda, ti dici, guarda,
come giunge il freddo nel mondo.
E passeranno ancora gli anni
e appresso verrà la solitudine cupa.
Verrà la vecchiaia con il bastone tremante,
e appresso l’angoscia e la desolazione.
Impallidirà il tuo mondo fantastico,
moriranno, annegheranno i tuoi sogni
e si disperderanno come le foglie gialle dagli alberi…
Oh, Nasten’ka!
Sarà triste allora restare solo,
completamente solo,
e non avere più nulla di cui rammaricarsi,
nulla, assolutamente nulla…
Perché tutto ciò che è andato perduto,
tutto ciò, tutto era niente,
uno stupido zero assoluto,
nient’altro che sogno!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati