Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ed ora io e te cosa siamo? Siamo solo occhi..." di Antonio Prencipe


19
postato da , il
Grazie davvero infinite Anna Rita......... un abbraccio enorme.......... concordo con tutto ciò che hai detto :-))))))
18
postato da , il
E aggiungo : PERLE AI PO...RCI!
17
postato da , il
Sei davvero un fiume in piena Antonio...io non so come tu faccia :) Giuseppe,concordo con lei: un cavernicolo  maschilista, asino e presuntuoso,in altro modo non può essere definito. Ma ,Vincenzo,non se la prenda...i messaggeri,i messia e i filosofi sono destinati a essere crocifissi o bruciati al rogo, noi poveri illusi non potremo arrivare a comprenderla.
16
postato da , il
Speriamo tante........... ciao Pino.......
15
postato da , il
Un fiume in piena. Un fiume di poesia.
E' proprio vero che certa gente non riesce neanche a riconoscere un cavallo da corsa da un mulo. E invece di tentare di capire, esprime dispregio per ogni forma di arte.
Fosse per loro, saremmo ancora all'età della pietra, a cacciare mammuth, adorare il sole e trascinare per i capelli le femmine in caverne maleodoranti.
Se penso a quei poveri cavernicoli che dipingevano splendidi animali sulle pareti delle grotte di Altamira mi viene male. Chissà quante risate e grugniti in faccia, e semmai anche mazzate avranno preso dai loro simili...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti