Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Qualunque sia il tuo pensiero e il tuo dire..." di Giuseppe Freda


18
postato da , il
Qualche possibilità di equivoco ci potrebbe anche essere, quando fai per esprimere ciò che sei... potresti fingere. :-))))
17
postato da , il
Una verità che andrebbe rispettata! Anche se a volte non è così facile come sembra ...
16
postato da , il
condivido tuo pensiero, questa è la verità. Ciao
15
postato da , il
Con tutta evidenza, Tina si riferisce ai miei tentativi, finora sempre falliti, di spostare gli oggetti col pensiero. Forse, è vero, devo provare con oggetti più piccoli degli autotreni.  : //
14
postato da , il
Pino...
Se il pensiero è positivo...
non può in nessun caso valere zero...
Il pensiero positivo...
è un elemento che va integrato con altri...
Ergo se vogliamo fare una battuta demagogica...
affermeremo che essere positivi...
fa bene sempre e comunque...
Se vogliamo essere concreti...
allora occorre capire che la positività...
serve a ben poco se... nel nostro caso... al nostro fianco...
non mettiamo un obiettivo preciso ambizioso...
raggiungibile e...il significato...
che il raggiungimento di questo obiettivo...
può dare alla nostra esistenza...
La positività non ci spinge all’azione...
asseconda l’azione...la rende più efficace...
ma il solo essere positivi non basta a motivarci...
Ergo...evviva la positività…ma non accontentiamoci di essa…

Una persona crede in se stessa...ad ogni suo pensiero...
solo dopo aver raggiunto dei risultati


Cominciamo con l’educare e abituare la nostra mente...
al risultato...poi bene inteso...dovremo darci dentro...
per realizzarlo...ma il primo passo è...
far capire alla nostra mente...a qualsiasi nostro pensiero...
che il risultato è reale... che si può concretizzare...

   Ciao

   Un caro saluto a te Flavia

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti