Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Qualunque sia il tuo pensiero e il tuo dire..." di Giuseppe Freda


28
postato da , il
In ultimo. Non sempre intenzione e azione coincidono. Io posso partire da un presupposto e poi arrivare ad un altro, Noi possiamo controllare le nostre azioni fino a un certo punto. Se parto da un intenzione di voler fare una determinata cosa e per fattori o cause esterne o di caso mi ritrovo ad un altra, ciò che ripecchia maggiormente quel che sono, non sarà il risultato finale, ma la mia prima intenzione, cioè, quello che effettivamente io volevo fare.
Inoltre ci sarebbero altre cose da dire sull'essere umano e su i suoi mutamenti interiori. Ma mi rendo conto che qui di verità ce ne sono talmente tante che a raccontarle tutte , servirebbero anni.

E non votate subito appena leggete una frase ad effetto per dio!.
Pensate, riflettete, ma soprattutto: scavate a fondo e imparate a mettere in discussione!

meno stelle e più pensieri.
27
postato da , il
Inoltre non si può spiegare con una frase così semplicistica una persona. Lei dice che non è importante ciò che dici o pensi. E' importante invece il pensiero di una persona, perchè il suo pensiero nasce dal sentire, e il sentire è lo specchio di una persona. Lei elimina alcuni fattori fondamentali e riduce tutto al pratico:  " tanto sarai quello che farai". Non è ASSOLUTAMENTE vero.Non ho mai capito nessuno in base a quello che facevano. Perchè ho sempre notato che a volte le persone, non sono quello che fanno e non sempre fanno quello che sono.

Questa frase è una trappola per polli.

Con tutto il rispetto.... io dico solo quel che penso.

Arrivederci
26
postato da , il
Si, sarebbe bello, ma non credendo nelle verità assolute, non credo nemmeno a questa.
Ci sono state molte persone che ho consciuto nella mia vita che hanno preso strade discutibili e diverse da quel che erano nel loro "interno".
Spesso, persone molto intelligenti, quasi ad ammirare ciò che avevano dentro, che però, non sono riuscite a trasmetterlo anche nella loro vita "al di fuori".

"Perchè solo ciò che fai esprime inequivocabilmente ciò che sei"...
non crederò mai ad una cosa del genere... dovrei prima eliminare dalla mia mente tutto ciò  che ho visto, compreso il paradosso che è in noi.
25
postato da , il
Anche ciò che si fa viene interpretato in maniera diversa, 
una azione ritenuta lodevole da alcuni
può risultare deprecabile per altri.
24
postato da , il
***** anche le mie

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti