Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "A chi si professa santo, puntando il dito..." di Monia Ghesini

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

14
postato da , il
Non giudicate per non essere giudicati: perché con lo stesso metro con cui giudicate, sarete giudicati...
      Il che significa: vi giudicherete.
      Il giudizio conduce alla condanna, la condanna esclude il perdono...
      E poi nessuno è uno scarabocchio di uomo. Ogni essere umano è in cammino, come tutti noi, e può un domani superarci, e arrivare più lontano di noi. Anche se oggi... è uno scarabocchio.
      Infine, per giudicare occorre esserci portati. Io non vi sono portato. E' questo il motivo per cui a suo tempo non pensai neanche alla magistratura. Non ci avrei dormito la notte.
13
postato da , il
Questo è il motivo per cui non bisogna mai giudicare gli uomini, ma parole, fatti ed azioni.
    Ci manca il metro per misurare gli uomini, e poi il misurarli non servirebbe a niente. Gli uomini non sono sempre gli stessi; inoltre nessuno di essi è completamente spo-rco o pulito. Abbiamo invece sia capacità che necessità di misurare parole, fatti ed azioni.
    Con grande attenzione.
12
postato da , il
Vincenzo, ogni criminale ha la sua specialità. C'è quello in giacca e cravatta, e quello (magari pugile) che esce di casa, e solo perché "gli girano", prende la prima passante che capita e la am*mazza di b*otte. Senza bisogno nè di denaro, nè di giacca e cravatta.
     Nessuno ha l'esclusiva del male. Ognuno si arrangia come può.
11
postato da , il
Chi si professa "santo", fosse anche un sacerdote, un vescovo o lo stesso Papa, sicuramente non lo è, perché nessuno è santo se non uno solo.
    Se poi si professa santo e punta il dito... peggio ancora.
    Con ciò non dico che non occorra talora puntare il dito; ma contro le azioni, mai contro le persone. E senza mai professarsi santi.
    Tra le azioni contro cui puntare il dito non mi pare possano rientrare i tatuaggi, da valutarsi solo sotto il punto di vista estetico e del buon gusto.
10
postato da , il
Mi fa piacere che il mio dire sia apprezzato!!!

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati