Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 137113


13
postato da , il
...Scusate, se mi intrometto, ma dove avete detto che si può acquistare un biglietto (andata/ritorno) per l'inferno???
12
postato da yeratel, il
....potrebbe volerti stringer la mano dopo averlo sfilato dal naso!   :0)
11
postato da , il
.. UAU H ...e se dicessimo  che l'inferno già lo conosciamo in terra (luogo comune)
e ci troveremo in paradiso? Non occorre fede è VERO.
10
postato da , il
Quanto all'inferno, tranquillo: ci vengo mandato così frequentemente da una vita, che ormai ci sono di casa.  : )))
9
postato da , il
La somiglianza tra Socrate e Cristo fu un cavallo di battaglia di Erasmo da Rotterdam, nel tentativo di dimostrare le assonanze tra etica pagana e etica cristiana.
Come anche sai, Socrate non ha lasciato nulla di scritto, come Cristo. Ciò che sappiamo di Socrate ci deriva da tre fonti, Senofonte, Platone e Aristotele. Mentre ciò che sappiamo di Cristo ci deriva da 4 vangeli sinottici, dagli altri scritti del nuovo testamento, da una pletora di vangeli apocrifi.
Non credo si possa porre in dubbio la storicità dei due personaggi, alla stessa maniera in cui non si può porre in dubbio, ove si vedano sull'acqua di un lago una serie di cerchi concentrici, che al centro dei cerchi qualcosa sia caduto in acqua.
So che non hai posto in dubbio questa storicità; ma ne ho parlato solo perché mi è venuto spontaneo analizzando il parallelo tra le due figure.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti