Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Perché non diciamo chi siamo?" di Francesca Zangrandi


18
postato da , il
Forse perchè crediamo di non essere quello che vogliamo far credere(se una persona crede ciecamente in quello che è può dire chi è.)
17
postato da Deb73, il
non e' tutto oro quello ke luccica, come i diamanti grezzi spesso vengono scambiati x pietre nere...p.s. quando si fa un vaglia x quelli del terzo mondo, quanto pensi ke arrivi direttamente a destinazione?
16
postato da Deb73, il
ma...se c'e' luna piena... ;)))
15
postato da , il
adoro tutti i commenti ma soprattutto ringrazio il caro Gaetano che mi ha detto quello che prova e ha provato, quello che è. la mia poesia è nata da ciò...non diciamo chi siamo perchè siamo concentrati a trovare una risposta nelle molteplici risposte.Il problema è che infine non diciamo mai cosa siamo ovvero cosa proviamo in questo momento cosa sono ora e non sarò poi cos sono stato...e da qui nascono tutte le incomprensioni con noi e con gli altri.Io so chi sono ora...stasera non so...
14
postato da , il
io sono Gaetano Toffali, figlio di Rodolfo, padre di Michela, Matteo, Rodolfo, Gaia.
La mia vita è stata di errori e cose fatte bene, sono arrivato alla soglia dei 57 anni, amo ancora e ho un bimbo in me che scrive poesie sotto l'occhio del grande che ha letto tanto e capito qualcosa.
Cerco di non essere egoista e quindi lo sono meno che in passato.
Guardo avanti non dimenticando ieri. Ogni tanto mi fermo, ogni tanto piango, ho avuto una vita che poteva essere migliore ma anche peggiore. Sorrido a me stesso. E più che poso.
Chi sono è un viottolo aperto a chi vuole entrare..

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti