Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La disperazione è peggio della morte, è una..." di Klara Erzsebet Bujtor


5
postato da , il
Dario. "una mano tesa" è simbolico, può essere tutto, un aiuto di un amico, della madre, della fede....uscire dalla disperazione da soli solo quasi impossibile, perchè allora non era disperazione, ma solo una bizza :-)))
4
postato da , il
saegea, verissimo che dici, chi è disperato avvolte è coso profondo, che la realtà scompare, e quando spesso parliamo di amici, chi possono accelerare il tempo di uscirne....
Vincenzo, una mano tesa può fare miracoli, rafforza la fiducia in se stessi ...
3
postato da , il
Uh....mamma mia.....Vincenzo piano con quella scimitarra :))
2
postato da , il
Oggi è difficile che qualcuno tendi la mano in maniera disinteressata........bisogna farcela da soli, bisogna essere in grado di sopravvivere anche da soli........ora ti faccio ridere con  Buckowsky :"l'umanità mi sta sul caxxo da sempre"
1
postato da , il
Klara è vero,la disperazione è terribile, ma quando ne vieni fuori poi sei più forte, imparando a conoscere certe sensazioni si riesce a dominarle a non averne paura e più riesci a superare quei momenti,,,,più forte diventi.
Klara se permetti ti do un abbraccio stretto:)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti