Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Eppure sono in milioni che vanno al cimitero o..." di Jean-Paul Malfatti


11
postato da , il
Scusa il ritardo,solo ora mi accorgo del tuo scritto.
Sono Cattolica a modo mio!
non pratico la Chiesa per cose che non condivido.
Molta gente va in Chiesa, battendosi il petto
  " MEA CULPA MEA MAXIMA CULPA"
ma ...la vera colpa stà nel loro pensare da stolto.
AMO DIO! UNICA FONTE ETERNA !
condivido le tue parole in ttt.
Sei sempre speciale! ti ammiro moltissimo..
un grande abbraccio con vera stima e affetto: Egizia Russo
10
postato da , il
Anche per me,dopo la morte,c'è qualcosa,un'altra vita....

Già,hai ragione,la candela è segno di vita....La fiamma,vive d'ossigneno,se no mourirrebbe.
Ti faccio un'esempio,nei battesimi offrono una candela,come segno di vita....è nei cimiteri,non mettono le candele hai morti,
qui in Svizzera..Non una loro usanza..
( Dove abito, e il cantone protestante.!!)
Ha me mi piace creare,e fare delle candele,per poi offrire,fratellino,
comunque,la penso come te..!!!
Un bacio....Patri
9
postato da , il
"Il corpo muore. Il corpo e' semplicemente ciò che l'anima materialmente possiede. E' il suo involucro. L'anima prosegue la sua vita." ~Susie Billie, 102 anni, della tribù Seminole. Sai, principessa, è in questo che io credo fermamente ed è questo che mi fa venire voglia di vivere la vita con  semplicità e sobrietà, dando importanza alle piccole cose che mi fanno esser realmente felice e soddisfatto. Di certo, credere in esso non è un compito facile per un cattolico convinto e praticante, come non lo è stato per me. Prima di tutto avra bisogno di capire ed accettare l'idea che non siamo un corpo con uno spirito, ma sì uno spirito eterno che ha un corpo, ed anche e soprattutto che questo è solo un corpo effimero e provvisorio, cioè una specie di vestito per coprire noi spiriti durante l'attuale vita terrena, una delle mille altre già vissute od ad essere ancora vissute, non solo qui ma in tanti altri pianeti delle diverse galassie dell'universo (Nella casa del Signore ci sono molte dimore...) e fatto questo bisogno, credere nella reincarnazione non sarà così tanto complicato né tantomeno impossibile.
8
postato da , il
Mio caro Jean!
non pensiamoci e non pensare....(( quel viaggio...))è molto LONTANOOOOO!
L'amore nel dare è nel presente!
quando voleremo è saremmo aria...
non saranno certo i lumini o i fiori...a purificare le nostre anime,
Ricordare  nelle preghiere ,per scontare i nostri peccati??
non sono convinta, mi lascia dubbiosa .
Sappi, mio padre ! mi manca come l'aria che respiro!
eppure ,sono 48anni ! non vi è un giorno che non lo chiami...papà!
un grande abbraccio nel dirti : ti voglio bene!
Egizia Russo
7
postato da , il
Ciaooo principessa, grazie per la lettura e per i commenti. Sinceramente parlando, io non voglio essere ricordato sotto una pietra fredda e immobile, ma invece dentro il cuore di chi continuerà a pensarmi anche dopo il mio volo verso il mondo degli spiriti. Fiori e candele saranno bene accetti ed apprezzati, ma non sopra o accanto alla mia tomba perché, senz'altro, non resterò lì a guardarli. Un forte abbraccio, ti voglio bene! '-)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti