Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Mi chiedo spesso se possa esistere qualche..." di Andrea Matacchiera


6
postato da , il
certo l' Ubenmensch è colui che sa affrontare diversamente il proprio dolore, tramite se stesso e senza bisogno di agenti esterni... quindi sarò il medico di me stesso... daltronde chi mi può conoscere meglio di me :-)
5
postato da , il
ahahahahah......ma vuoi ricucirti da solo?.........da quel pokissimo che ti conosco mi sa di si!
4
postato da , il
Così sia... comprerò tanto filo e aghi :-)
3
postato da , il
le ferite le puoi evitare solo se non vivi davvero e se non combatti.....le ferite sono un bene, poi guariscono ma rimane il segno per ricordarti che hai vissuto, che hai combattuto :)
2
postato da , il
Anche se sono ferite? Certo ciò che non ti uccide ti rinforza, ma per adesso ( e sottolineo per adesso) mi è sempre mancato qualcosa anche con quella che pensavo fosse la persona giusta

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti