Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 130336


16
postato da , il
IO non ho bisogno di essere ascoltata ma di ascoltarmi.
I miei non sono urla MA SILENZI.
Io non ce l'ho con nessuno, ce l'ho con la RAGIONE.
15
postato da Deb73, il
ci sono "rabbie" ke rimarranno sempre dentro di noi, e non possiamo prendercela con nessuno, xke' ci sono leggi superiori...possiamo urlare contro il mondo, non c'e' nessuno ke ci ascolta, a volte e' cosi' ke deve andare, destino? sentimento? tutti hanno una risposta e nessuno; ritroviamo gli opposti ke si incontrano in un unico punto: l'amore. sono convintissima di questo, xke' la mia "rabbia" piu' grande, e' stata sopita dalla nascita della mia Gabry, e , dall'amore in tutte le sue forme.
14
postato da , il
Ci sono "rabbie" rovate, capite, comprese che non si riescono ad appagarsi e rimangono dentro.
Non sono le distrazioni la soluzioni ma lo "sfogo".
13
postato da Deb73, il
nessuna persona ci riuscira' mai, ogni lotta "interna" va affrontata da solo/a con i propri mezzi; e' necessario trovare i principi della  "rabbia" diciamo la causa, cercare una soluzione, e nel frattempo incanalare il tutto in una bella partita a calcetto o in una bella nuotata ^_^
12
postato da , il
credo che tu hai compreso bene cosa volevo dire. In più mi capita di svegliarmi e non riuscire a gridare.
Un grido che non riesco a farlo uscir fuori.
Ma mi premeva dirti che quella stessa sensazione l'ho provata leggendo la tua frase.
Io penso di comprenderti perchè mi sento un inca....to sopratutto con me stesso che non riesco ad appagare la mia rabbia, non perchè vorrei continuare ad essere inca...to ma perchè non trovo come e/o con nqualcuno perchèho paura di sbagliare o far male.
C'è una persona che sta prvando a farlo ma ho paura a coinvolgere voglio riuscirci da solo.
Se quanto detto serve a qualcosa o a qualcuno sono felice, ma continuo nel mio tormento

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti