Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "La felicità è la preda più diffidente che vi..." di Giuseppe Freda


5
postato da , il
Cara Lucia, grazie; ma non reggo il paragone, : ))) anche se ho dalla mia la dolente verità dell'esperienza vissuta.
4
postato da , il
Pino: la definisco deliziosa, e la metto sullo stesso piano di una poesia che a me piace tantissimo, e cioe' quella di Eugenio Montale, "Felicita' raggiunta si cammina per te su fil di lama...... e poi, lo splendido finale...." ma nulla paga il pianto del bambino a cui sfugge il pallone tra le case".
(Scusa se c'e' qualche inesattezza, ma l'ho scritta a memoria, non ho sotto mano "Ossi di seppia").
3
postato da , il
E invece sei una mente, Dario.
Basta che ritrovi un pò di entusiasmo, e il gioco è fatto-  : )))
2
postato da , il
A proposito: niente mena (anzi: niente meno) anche a te è capitata la faccenda delle spettanze ???
1
postato da , il
Ti ho solo bacchettato benevolmente...  :))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti