Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Mai più ho pronunciato il tuo nome senza che..." di Rossella Porro

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

55
postato da , il
Temo più le esagerazioni che i giudizi Rossella
54
postato da , il
Rossella non ho messo in dubbio la tua coerenza me ne guarderei bene, e se te l'ho fatto pensare ti chiedo scusa non era nelle mie intenzioni, ero io che mi ponevo un pò di domande e cercavo di capire le tue frasi e i tuoi commenti.
Personalmente preferisco più parlare che scrivere mi è più semplice spiegarmi.
Rossella non temo il giudizio in se per se, ma non tutti la pensano come te e come me, tante volte mi è successo che il giudizio sbagliato o corretto di qualcuno mi ha causato non pochi problema.
Dovremmo pur starci in questa società non credi???!!!!!!
Io credo che le cose bisogna viverle in prima persona per poter esprimere giudizi.
Noi possiamo esprimere un parere non sono certo che la stessa cosa equivale per il giudizio.
Tante volte si condanna o colpevolizza qualcuno quando poi potrebbe capitare che è innocente o addirittura estraneo al fatto.
Poi condivido in pieno con te che a tanta gente noi non interessiamo.
Di questo ne sono convinto
53
postato da , il
credo di essere abbastanza...coerente con me stessa...poi considerato che tutto è in evoluzione..può essere che lo sia anche il mio pensiero...quanto al giudicare ...credo sia abbastanza naturale...il fatto è che spesso il passo al condannare è breve....quanto al giudizio degli altri...francamente.....non mi interessa...anche perchè se ci pensi bene...chi sono gli altri? i vicini....? e perchè escludere i lontani? vi è una marea di gente di cui dover temere il giudizio e non credo che a tutta quella marea interessi ciò che io faccio o sono...quindi perchè temerne il giudizio?
52
postato da , il
Giudicare è consentito a tutti Rossella.
Da anni mi chiedo però CHI SONO IO PER GIUDICARE?
Ho smesso di giudicare da tanto tempo perchè ho paura di essere giudicato.
Però la gente continua a giudicarmi.
Non mi importa il loro giudizio perchè credo che avrai capito che sto ancora cercando ME STESSO.
E come ho detto a qualcuno voglio riuscirci da solo se qualcuno dovesse farsi male quel qualcuno VORREI ESSERE SOLTANTO IO, NESSUN ALTRO.
Io ho letto i tuoi commenti Rossella però gli ultimissimi tuoi commenti mi hanno crato un pò di confusione rispetto alle tue frasi precedenti, non ti nascondo che ultimamente ti sto preferendo ancora di più non posso dirti il perchè altrimenti rischio di scontrarmi ancora di più con qualche nostra conoscenza
51
postato da , il
disappunto sull'uomo....? al massimo posso disapprovare...le idee...da chiunque provengano...ma non ho alcun giudizio sull'uomo....in quanto maschio.....positivo o negativo....io giudico la persona...se il termine giudicare mi possa essere consentito

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati