Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Si soffre quando ci ostiniamo a cercare l..." di Raffaele Morelli


6
postato da , il
Come una farfallina intorno alla luce...
Però questa della borsa di Tokio è un'idea.
La prossima volta ne parlo diffusamente.  ;))
5
postato da , il
Klara "ideale"......una parola che stà tra idea e reale......questo penso!
Nietzsche mi cattura ma è difficile, nemmeno io comprendo tutto, la prima volta che mi sono imbattuta in Lui avevo 13 anni......incomprensibile, eppure leggevo e rileggevo senza stancarmi.
4
postato da , il
solo chi utilizza un metodo di comunicazione diretto, sintetico, veloce, non volgare ed efficace cattura la mia attenzione......i monologhi, i concetti lunghissimi sottolineati, puntualizzati, ripetuti, parafrasati mi annoiano, inizio a leggere poi spesso lascio perdere anche perchè subito penso che il mio interlocutore è maleducato nel volermi rubare tanto tempo.
Sig. Freda Lei ha già commentato qualcuno dei miei modestissimi pensieri (qui chiaramente si tratta di qualcosa che non ho scritto io ahimè!) e ogni volta che l'ho intravista col suo doppio petto ho temuto che mi volesse parlare della borsa di Tokio o Wall Street, non che avessi qualke difficoltà....ma qui non è la sede adatta.
3
postato da , il
Ciao Giuseppe!
l'ideale non è una menzogna, ma un desiderio da raggingere...
..
non sempre riesco di "decifrare" pensieri d'altrui :-))))
2
postato da , il
Ciao Klara, mi pare che tu dica la stessa cosa di Nietsche, più  meno. O anzi forse no. Questa frase è ermetica, può essere suscettibile di varie interpretazioni.
Per quanto mi riguarda, la filosofia non è poesia, e le idee vanno esplicitate chiaramente... Le frasi sibilline che possono significare tutto e il contrario di tutto mi sanno tanto di fregatura. Sarà che sono nato a Napoli, ma proprio a Napoli centro, il luogo per antonomasia "addo' nisciuno è fesso", e quindi si è estremamente guardinghi nel prendere qualsiasi cosa per "moneta contante"...     : )))))
Comunque, una frase simpatica.
La propongo per una nuova versione (pseudo)filosofica dei Baci Perugina.
Mi astengo comunque per ora dal voto (al momento, di impulso, darei 0,5).
Ho promesso a Qualcuno di approfondire questo filosofo, e manterrò la promessa.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti