Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Talvolta scrivo una lettera greca, un theta o..." di Hermann Hesse


17
postato da , il
Sig, terra terra, il suo consigliare agli altri di non idossare armature inutili per poi finire la sua perla con: "non si ferma un treno con le mani e nemmeno lanciandogli i pomodori" è paradossalmente buffo oltre che  frase tipica. Sono in attesa del giorno che riuscirà a dire qualcosa creato dalla sua sola testa e dal suo cuore.. per ora, lei cade perennemente nei luoghi comuni e nelle frasi gia sentite, magari in una forma diversa ma con la stessa sostanza.Per qualcuno la forza è miseria.... così come la velocità. Lei non insegna nulla, se non: come non dovrebbe mai essere un uomo di pensiero. Anche con Hemann Hesse adesso ce la prendiamo.. .. un uomo che è sceso in fondo e che sicuramente ha basato la sua cultura da insegnamenti di vita personale, non da parole copia e incolla, da dove lei certamente si sarà fatto la sua cultura.  Lei ha molta simpatia per il cinico.. una lingua che lei ben conosce.  Comunque, per chi non lo sapesse le tariffe dei treni sono aumentate, si respira cattiva aria e non lascia nulla. Consiglio di prendere una buona bicicletta e passeggiare per i boschi.  Lasciate stare il treno... è solo metallo e fumo. 

Lacio Drom.
16
postato da , il
a mia credibilità?  non si preoccupi della mia credibilità...ho la maturità sufficiente...per non soffire dei giudizi altrui...e chiunque può trarre conclusioni...su me...su di lei...io sono quel che sono....e certo non salgo sul pulpito...a fare orazioni...nè ciò che dico..è oro colato...io parlo...per me...e tutto deve essere pesato..come detto da me...io erro...e so anche tornare indietro se mi avvedo dell'errore....nè sono occupata a dare un 'immagine di me...quindi esprimo le mie opinioni...in libertà...che ripeto..rimangono mie...d'altronde se dovessi elencare tutti suoi giudizi su di me....ne avrei da scrivere...la differenza sostanziale tra me e lei...che io..non bado mai a ciò che la gente dice di me....e raramente mi offendo di questo...anzi direi mai....se il fatto che io le abbia criticato di parlare per schemi....o di non conoscere le donne...le da noia..le chiedo scusa, ma non conoscendola..io mi baso su quello che scrive...non potendo fare altro...per questo ripeto...le mie sono opinioni..e in quanto tali...non assolute.....
15
postato da , il
invettive?...mmm..a dir il vero non mi pare....di averne fatte...ma se lei le ha percepite come tali..me ne scuso....per il resto...come lei...ho anche io le mie opinioni...e per quanto....assurde...possana sembrare...sono pur sempre le mie...quanto alla mia irritazione....proprio non esiste...come sempre trovo che ciò che complica le cose...sia proprio l'interpretazione di ciò che viene scritto....si può dare qualsiasi tono...a  ciò che si legge...e non sempre ..le assicuro è quello giusto....detto questo sottolineo che ho solo difeso un mio pensiero...anche la poesia...può insegnare....
14
postato da , il
concordo.....sig. cataldo...e questa non mi pare una cattiva filosofia..anzi...la condivido...in pieno..
13
postato da , il
e porta in mano un mazzo di rose e viole.....
Sig. Cataldo prenda la vita con ...filosofia:)

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti