Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a Frase ID 127910


19
postato da , il
Vincenzo, sono sempre più convinta che l'uomo  abbia costruito un circuito cerebrale tale da confondere forma e sostanza  per operare una selezione della pura forma fino a condividere l'OLOCAUSTO e darlo per BUONO.

Sono così confusa su ciò che è buono e il suo contrario.
Condivido il tuo "Il  Buono è : colui che potendo rubare non ruba.
E potendo fare del male , non ne fa mai. 
  Questo , senza che NESSUNO glielo abbia insegnato, naturalmente.  
Costui è BUONO per natura.
sul "potendo rubare non ruba" ci devo pensare.
mm...se lo chiamassi esproprio?
18
postato da , il
TINA
UAU
17
postato da , il
Flavia...!

Non chiedermi mai "SCUSA"

Non te le consnto....
Non ne devi sentire mai il "BISOGNO"

Ciao carissima"AMICA"
16
postato da , il
Hai ragione Pino.
Tina si riferisce alle facoltà umane di saper distinguere il buono dal cattivo.

Mi serviva sottolineare la discriminazione evangelica e non ho approfondito.
Grazie Pino
Ti chiedo scusa Tina.

Ascolta Pino, volevo mettere in evidenza quanto sia fraudolento non  il dividere l'umanità in buoni e cattivi ( e qui bisogna anche stabilire gli attributi del buono)
ma il predicare dei buoni e dei cattivi: è bassa politica per essere annoverati tra i buoni. Religione e politica coincidono.
15
postato da , il
Flavia, mi sembra che Tina non dica "i buoni e i cattivi", ma "il buono e il cattivo", cioè il bene e il male...

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti