Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se rude e tracotante perdi stima e dignità, se..." di Nello Maruca


12
postato da , il
Asterope,
ti auguro ogni bene. Formulo le mie scuse per la precedente risposta, data in maniera scherzosa,perchè non conoscevo la realtà.
Ancora scusami e a risentirci.
Nello Maruca
11
postato da , il
In bocca al lupo, Asterope !!
10
postato da , il
il ragazzo ribelle e' esistito davvero,purtroppo non ha visto molto la luce del sole, specialmente nei suoi ultimi anni,ora, quasi x magia l'ho ritrovato, rude e piu' in gamba che mai....
9
postato da , il
La frase mi sembra affetta da un male quasi inguaribile: l’utilitarismo sociale: parla di dignità, stima e simpatie perdute o conquistate non con fatti ed idee, ma con modi di porgersi. Aforisma  superficiale. Bastava dire: imparate la buona educazione.
Nel merito, mi sembra si sia discutendo del sesso degli angeli… ma ciò che conta è vedere se angeli siano; analizzare attentamente gli eventuali contenuti di verità presenti in ciò che ciascuno dice. Se poi lo dica un angelo maschio, o femmina, o metà e metà, che rilevanza ha?
Se dunque anche un carrettiere dice la verità, io sono con il carrettiere; e se la dice uno zerbinotto del 700, io sono con lo zerbinotto. Certo, ad entrambi preferirei una persona di media educazione: che è educazione dell’animo, più che dei modi.
Un’altra cosa: questi punti interrogativi sono inquietanti non tanto perché non mostrano il loro volto, quanto perché sono tutti uguali, e devi andare a leggere ogni volta chi caspita è che sta parlando. Dico: scaricate un’immagine qualunque da google immagini, e rendetevi più facilmente individuabili…
Infine non ho capito il primo post : da dove salta fuori, e chi è Alessandro?... 
Uhm.. se ci rifletto, forse posso anche capirlo… :: //    
Ma il nobile gentiluomo (solo ahimé di casato), chi ca** ’è?
Ristruttura semplicemente la frase, Nello: IMPARATE L’EDUCAZIONE, prima regola della civile convivenza. Quanto alle idee, non ve ne sono né di educate, né di maleducate.
E togliti dalla faccia, GENTILMENTE, quel punto interrogativo.   : ))))))
Da ultimo, due parole ad Asterope (altro punto interrogativo): reazione del tutto normale. L'hai mai vista la vignetta del bestione con tanto di clava che trascina nella caverna (per i capelli) la bella di turno? Istinto primordiale, inteso alla perpetuazione della specie.
Dei trogloditi.   : ))
8
postato da , il
Signora Asterope,
non ti sei potuta innamorare del ragazzo ribelle semplicemente perchè non esiste e difficilmente vedrà la luce quindi, mettiti l'animo in pace e cerca altrove.Mi riferisco a vecchio decrepito pronto per il viaggio finale perciò il bel ragazzo resta nei tuoi sogni.
Naturalmente scherzo. Ti ringrazio per il commento che ho molto gradito e, spero di rileggerti.
Con infinita stima.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti