Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Se tutti lavorassero per il proprio pane e..." di Mahatma Gandhi (Mohandas Karmchand Gandhi)


116
postato da , il
Ci sono di quelli che ci credono perché hanno le catene e quelli che giocano d'azzardo sulla pelle altrui.
Tutto questo lo dico in risposta al commento #187 di Pino dove leggo "Una ideologia dell'amare e del fare, piuttosto che del pensare. Poi vedremo COME bisogna amare gli altri (innanzitutto non a chiacchiere, ma a fatti).

PINOOOOOOOOOOOOO mi spieghi per cortesia come si possa amare a fatti?
Fai parte del partito dell'Amore e vuoi il voto?
Fai parte di una Onlus e vuoi un contributo?

Sii chiaro, diversamente mi confondi.
115
postato da , il
Salve, sono Bea
Beata tra gli angeli e i santi
scusate il ritardo ma per punizione ho dovuto leggere tutto e non ho capito
il punto della diatriba , davvero non l' ho capito.
Ecco faccio chiarezza con il lume a mia disposizione: non volo alto ma rasento la Terra e la  concretezza, per come l'ho intesa io da quando ho cominciato a capire che con i sofismi, le verità rivelate ecc. ecc. si cerca di intortare  gli altri, spesso per frodarli con la Parola e sentirsi un gradino su. Perché il  genere Umano non si accontenta di brucare l'erba
ma guarda in cielo ad aspettar la manna.
114
postato da , il
utopia....dolce. Ma forse l'uomo ha bisogno anche delle favole...
113
postato da , il
6 Per-seo ???
112
postato da , il
Parli di spiriti che ti invitano a parlare.
A cosa alludi? Chiarisci, per favore.
Il discorso mi interessa molto.
Poi ti spiegherò perché.

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti